CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Ritorna Jaime Maussan e cosa ti porta? Un nuovo video di un extraterrestre

Quello che vi mostriamo è un video, in cui si vedrebbero (il condizionale è d’obbligo) i resti mummificati di una creatura extraterrestre, di fattezze rettiliformi. Il video è stato fatto conoscere dal giornalista messicano, quel Jaime Maussan noto per molti falsi UFOs. Secondo Maussan la creatura è stata trovata all’interno di una trappola per topi in una zona di Metepec (Messico). Poi sarebbe stata presa da un rancher e fatta annegare in acqua. Vi mostriamo il video con forti sospetti che si tratta di un altro essere vivente convenzionale, fatto “diventare” da Maussan un ennesimo extraterrestre, che stranamente sono di casa in Messico. Ma qualcuno è stato mai trovato a casa dello stesso Maussan?

Sotto il video (in lingua spagnola)

About these ads

14 risposte a “Ritorna Jaime Maussan e cosa ti porta? Un nuovo video di un extraterrestre

  1. Molokk marzo 6, 2009 alle 12:31 pm

    Mi aspetto mezza puntata di Voyager al riguardo.

    LOL

  2. lol marzo 6, 2009 alle 2:20 pm

    non tutti sanno che Mauyssan è odiatissimo da molti ufologi ed appassionati di ufo di tutto il mondo per il suo diffondere in modo continuativo falsi di ogni genere.
    il sito ufologico ufowatchdog lo ha messo nella sala della vergogna del mondo ufologico: http://www.ufowatchdog.com/hall4.html ed esiste un sito messicano, con articoli anche in inglese, fatto da professionisti e volto a sbufalare le tantissime sue bufale, definendo un insulto all’intelligenza dei messicani ogni sua affermazione: http://www.alcione.org/main.html

  3. Carmine marzo 6, 2009 alle 3:09 pm

    Beh,data la fonte non ci si può di certo fidare al 100%.Comunque in Messico ci sono molti avvistamenti anomali,forse anche troppi…

  4. Massimiliano marzo 6, 2009 alle 4:09 pm

    Stiamo toccando il fondo con questi video…

  5. Rick marzo 6, 2009 alle 6:06 pm

    beh almeno Maussan cerca di fare informazione in questo campo, meglio che la censura totale
    sicuramente non è a prova di errore, potremmo parlare non solo dei casi fasulli, ma anche di quelli buoni o interessanti che porta all’attenzione pubblica

  6. Rick marzo 6, 2009 alle 6:08 pm

    non è vero che è odiatissimo, fandonie, ci sono sicuramente tensioni anche in ambito ufologico, ad esempio anche per quanto riguarda il disclosure project di Greer
    ufowatchdog è un sito che fa debunking non ricerca e informazione seria e aperta

  7. Rick marzo 6, 2009 alle 6:10 pm

    non è strano che il Messico sia particolare per queste cose, ci sono validi motivi

  8. Luigi marzo 6, 2009 alle 6:51 pm

    notizia vecchia l’argomento è stato affrontato già:

  9. lol marzo 7, 2009 alle 11:02 am

    rick fidati, è odiatissimo, considerato il nemico numero 1 dell’ufologia, in tutto il mondo l’ufologia SERIA è concorde sul fatto che sta devastando la credibilità della materia
    Forse dovresti informarti meglio su di lui:

    http://ufosworld.blogspot.com/2008/02/jaime-maussn-rovinando-lufologia-seria.html

  10. lol marzo 7, 2009 alle 11:05 am

    Ricordiamo alcune perle di Maussan:

    AFFERMAZIONE: Maussán afferma che una immagine da lui presentata è la migliore immagine mai presa di un gigante UFO nello spazio.
    REALTA’: La foto che apparve nella edizione del 6 ottobre 1997 della rivista “Contatto Ovni Magazine” è in realtà una galassia in formazione, non un UFO.

    AFFERMAZIONE: Maussán afferma che il caso di UFO del “Dott. Reed” è reale e che non vi è prova scientifica che lo sostiene. Maussán afferma che i suoi presunti contatti nella intelligence militare l’hanno avvertito che il caso è reale e molto pericoloso. Maussán conduce la conferenza su “Dott. Reed” in un tour nazionale in Messico e crea una campagna mediatica per promuovere l’evento. Queste conferenze esauriscono i biglietti in molti luoghi.
    REALTA’: Il “Dott. Reed” e tutto il suo caso è stato esposto come una frode. Maussán è sfidato a dimostrare la sua presunta prova scientifica e fallisce. Maussán e i suoi associati sostengono di aver studiato a lungo il “Dott. Reed” e aver stabilito le loro pretese, prove e testimoni. Le affermazioni di un presunto apparecchio di origine extraterrestre non sono mai state provate nonostante Maussán ha affermato che il falso apparecchio utilizzava un’avanzata nano-tecnologia. Neanche un chicco di prova è stata presentato da Maussán per sostenere le sue affermazioni.

    AFFERMAZIONE: Affermò che le riprese di un UFO in pieno giorno nel 1996 erano state analizzate a fondo e che non vi erano stati più di 100 testimoni.
    REALTA’: Trovai che il filmato era una falsificazione di effetti speciali. Assieme alla manipolazione digitale, si anche riscontrai che l’audio e il video furono inseriti in seguito.

    AFFERMAZIONE: Ha stato dicendo che la ripresa del video dell’UFO da un elicottero nella città di New York era reale e che essa era stata analizzata.
    REALTA’: Il video (http://www.rense.com/general41/scihoax.htm) fu una frode prodotto dal Sci-Fi Channel.

    AFFERMAZIONE: Affermò pubblicamente che era stato confermato che la cometa Hale-Bopp portava navi madri per evacuare il pianeta.
    REALTA’: Nessuna nave madre. Il pianeta segue qui, insieme ai suoi abitanti. La frode dell’ UFO Hale-Bopp fu esposta da parte di Jeff Rense.

    AFFERMAZIONE: Maussán disse che aveva videoregistrazioni di radar confermando la presenza di UFO nello spazio aereo del Messico.
    REALTA’: Finora, nessuna prova è stata presentata.

    AFFERMAZIONE: Maussán affermò che aveva indagato un caso in cui un aereo si scontra con un UFO in Messico. Affermò anche che “tonnellate” di prove e documenti giustificavano il caso.
    REALTA’: Nessuna prova è stata mai presentata.

    AFFERMAZIONE: Promosse una fotografia di un presunto extraterrestre come reale e impossibile da riprodurre.
    REALTA’: La foto fu riprodotta facilmente. Maussán, nonostante che disse che era falsa prima che il racconto apparsi su Rense.com, insisté sul fatto che la foto era vera, anche dopo che gli era stato detto che era falsa.

    AFFERMAZIONE: Maussán disse che c’erano enormi navi madri extraterrestri in orbita intorno al pianeta camuffate come stelle.
    REALTA’: Quando gli è stata chiesta una prova, Maussán esclamò che questo era il motivo per cui le stelle nel cielo notturno si muovevano, perché erano gli UFO!

  11. rick marzo 7, 2009 alle 11:14 pm

    insieme di frasette elementari e appositamente ridicolizzate che non provano nulla, solo il debunking e l’attacco verso altre persone

  12. rick marzo 7, 2009 alle 11:37 pm

    Lol …no che non mi fido so bene che sono scemenze, non è odiatissimo…ma dai..

  13. Antonello marzo 11, 2009 alle 9:40 pm

    Lol, le ultime quattro “affermazioni/smentite” sono dei puri attacchi indiscriminati.
    Il fatto che non sia stata presentata alcuna prova non vuol dire che tale prova non esista.

    E’ stata un po’ una ingenuità di Maussán dire che una foto non è riproducibile, ormai si può fare di tutto con un po’ di ingegno ed un pc, ma ciò non esclude che la foto possa essere vera.

    Evitiamo degli attacchi gratuti, o dei copiaincolla inutili da altri siti.

    Antonello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 150 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: