CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Documenti ufficiali UFO: nuova rubrica

250px-nathan_twining_02Date le numerose richieste da parte dei nostri affezionati lettori, inauguriamo questa nuova rubrica, tutta dedicata ai più famosi documenti UFO ufficiali declassificati. Qui non parleremo di documenti presunti e dubbi, come ad esempio quelli del “Majestic 12″, ma di fatti concreti derubricati negli anni dalle forze aeronautiche, ma anche da parte di servizi di “intelligence” o apparati scientifici. Il fenomeno UFO, ossia quello degli “Unidentified Flying Objects” (Oggetti Volanti Non Identificati) non è un mito oppure una illusione, ma qualcosa di concreto e di “attivo”, visto che (qualunque essa sia l’origine della problematica) intergisce sovente con entità animate o cose. Questa rubrica avrà cadenza settimanale e sarà curata da Antonio De Comite (Componente Gruppo Coordinamento Centro Ufologico Taranto). Il primo documento che vi presentiamo è un classico dell’Ufologia storica, ossia un “Promemoria” redatto dal Tenente Generale Nathan Twining, allora comandante dell’Aviazione dell’Esercito USA, Air Material Command. In questo documento, indirizzato al Generale G. Schulgen e datato 23 settembre 1947, si afferma in maniera esplicita che : “a. Il fenomeno riportato è qualcosa di reale e non visionario o fittizio; b. Questi oggetti sono probabilmente di forma discoidale, di grandezza paragonabile a quella di velicoli di costruzione umana; c. Esiste la possibilità che alcuni incidenti sono stati causati da fenomeni naturali, come le meteore; d. Le caratteristiche operative riportate quali, ad esempio, gli elevati ratei di salita, la manovrabilità (particolarmente in rollio) ed altre manovre intraprese a seguito di avvistamenti radar  o avvistamenti o contatti da parte dei nostri velivoli, sono da considerare di natura evasiva e tendono a favorire l’ipotesi che alcuni degli oggetti siano governati manualmente, automaticamente o in modo remoto; e. Di seguito sono riportati i tratti comuni riscontrati nelle descrizioni dell’aspetto degli oggetti: 1) superficie riflettente luminosa o metallica; 2) generale assenza di scie, ad eccezione di manovre intraprese con assetti estremi; 3) Di forma circolare o ellittica, piatta sul ventre e bombata sul dorso; 4) Vari avvistamenti di volo in formazione stretta, effettuati da un minimo di tre ad un massimo di nove oggetti; 5) Normalmente nessun suono associato, ad eccezione di tre casi in cui è stato riferito un notevole rombo; 6) Velocità stimata in volo livellato normalmente in eccesso di 300 nodi”. Fin qui la parte descrittiva del fenomeno. Anche se gli alti comandi dell’Aeronautica USA non affermano che i “flying saucers” siano di origine extra-planetaria, dichiaravano invece che la loro esistenza era una realtà incontrovertibile. Inoltre si affermava che “era possibile realizzare  un velivolo pilotato con caratteristiche analoghe a quelle riportate con autonomia stimata pari a 7,000 miglia a velocità subsonica“. Quindi si parlava già di UFO terrestri, i quali si potevano già costruire e farli andare a velocità pazzesche. Ma si negava però che i “dischi volanti” avvistati fossero statunitensi. E per di più si ipotizzava che fossero propulsi da una forma ignota di motore, forse nucleare, detenuto da qualche altra nazione. Ma restava, quest’ultima, solo una supposizione. Quindi per concludere questo documento dimostra che gli UFOs esistono, sono reali, sono a forma di disco e viaggiano a velocità pazzesche. Documento storico, inoppugnabile, firmato Tenente Generale Nathan Twining.

Sotto le pagine del cosiddetto “Rapporto Twining” sugli UFO

amcopinion1_jpg1

amcopinion2_jpg

amcopinion3_jpg

Rubrica curata da Antonio De Comite (Componente Gruppo Coordinamento Centro Ufologico Taranto)

About these ads

29 risposte a “Documenti ufficiali UFO: nuova rubrica

  1. Antonello aprile 16, 2009 alle 2:36 pm

    Ottima idea, ottima rubrica, ottima apertura.

    Antonello.

  2. lol aprile 16, 2009 alle 7:20 pm

    non per fare il solito rompiballe, ma esiste un link ad un sito ufficiale dove è presente questo documento? Perché io lo trovo solo nei siti degli appassionati di alieni…

  3. Gianni aprile 16, 2009 alle 8:18 pm

    Buonasera ufologi volevo farvi una domanda, se possibile, ne sarei felice.
    Se uno di voi è disponibile, può segnalarmelo in questa pagina di commenti?

  4. Sofocle aprile 17, 2009 alle 6:53 am

    Rivelatore e interessante il clip messo da “Capraseduta”.

    “LOl” continua a chiedere le prove e dategliele stè prove.
    Dalle altre risposte alte e basse fà sembrare che sia incerto e che sotto sotto si stia convincendo che qual’cosa di extra ci sia,non si capisce.
    E dai “Lol” qui siamo tutti alla ricerca e discutiamo e bene o male si ha avuti una qualche esperienza personale credo, ma da chi vuoi la prova?
    Il sito mette le notizie di fatti raccontati ootre da altre agenzie raccontate anche da gente comune e non che sarebbero in un certo modo delle prove diciamo genuine e lei immancabilmente contesta e riduce tutto in un blef o meglio una bufala, che altro possono dirle? E’ molto prevenuto.
    Quello che fai fatica a comprendere,
    (per risponderti a quello che hai scritto riguardo a tanta gente che non comprende il termine u.f.o. cioe tutti gli oggetti non identificati)
    I cosidetti Ufo (alieni) sono imprendibili, seguono una logica a noi incomprensibile ed irreale (e credo che fanno bene) perchè qui si tenta a discuterne e si racconta il loro mistero.
    Speriamo che ti soddisfano qui il Cut,ma più di tanto non credo, che altro pretendendi?
    Oppure credi che qui si confessino e ti indicano che è tutto un blef e fanno solo marketing come hai già scritto e che noialtri siamo boccaloni?

  5. LOL aprile 17, 2009 alle 9:41 am

    Sofocle, èimpensabile che qualsiasi persona non credulona possa credere a cose così fantascientifiche senza prove, tutti qui.
    Senza prove sono solo chiacchiere per creduloni, dato l’argomento è impossibile la mancanza di prove o il fatto che le cose si trovano solo sui siti che parlano di alieni .
    Prova a mettere su qualsiasi forum di non creduloni, come quelli di astronomia, notizie clamorose ufologiche o anche documenti come questo, ti prenderanno per pazzoide o credulone, perché non si tratta di fatti con prove o con link a fonti ufficiali quali ad esempio siti governativi o scientifici.
    è facile cantarsela da soli senza fornire prove e fare discorsi solo fra creduloni
    Vi conviene rimanere solo in ambiti di creduloni?

  6. Donatello aprile 17, 2009 alle 11:17 am

    Caro LOL, è da qualche mese che seguo questo sito, e leggendo i commenti ovviamente, tutti i santi giorni dobbiamo leggere i tuoi post che chiedi prove, e che sono tutte fesserie….ma io mi domando…MA SE SONO TUTTE FESSERIE, MA PERCHE’ CONTINUI A VISITARE IL SITO? EPPURE NEL WEB CI SONO CENTINAIA DI MILIONI DI SITI!…MA VATTENE A FARE IN… e lascia in pace il nostro centro ufologico! Tengo a precisare che io da sempre sono un sostenitore del fatto che su centinaia di miliardi di pianeti, sicuramente noi esseri umani non siamo gli unici abitanti dell’universo (sarebbe tutto spazio sprecato..), e ovviamente sono certo che la maggior parte delle segnalazioni non sono di origine aliena…chissà, forse un giorno si decideranno e si faranno vedere…come hanno fatto qualche migliaio di anni fa!…ma per ora, ti prego di non insistere a fracassarci i marroni! GRAZIE!

  7. MilloRN aprile 17, 2009 alle 1:38 pm

    Donatello, se sono mesi che segui il sito allora avrai sicuramente notato che non ci rivolgiamo così l un l’altro perchè siamo d’opinione diversa…. e poi se uno chiede prove ha tutta la mia comprensione… ci sono persone che “si fanno convincere” di meno e altre di più…

  8. Sofocle aprile 17, 2009 alle 1:57 pm

    Il Termine “creduloni” o altro non è un termine piacevole.
    Forse sono prorpio questi termini che la gente rifiuta parlarne
    ed interessarsi o a rendersi conto per non essere tacciati con questi epiteti ridicoli!
    Sono passati tanti anni dal primo avvistamento diciamolo dell’era atomica sbaglio? dell’aviatore americano Kennet Arnold?che perse la vita volendo in volo raggiungere degli aereonavi del tipo discoidali argentati e luccicanti ricordate? Raccolsero i pezzettini del suo veicolo in cui si notavano numerosi forellini inspiegabili.Cosa era successo?Eppure ci sono tanto di cronache che benissimo avrai letto.
    Da allora quei misteriosi avvistamenti incominciavano a chiamarli dischi volanti da come li aveva descritti lo stesso.
    Non credo non ci furono mai avvistamenti nel passato, solo che a quei tempi credevano nella magia e li associavano o a Dei oppure ad opera di stregonerie o altro del genere, alcuni azzardavano ad altri mondi abitati venendo derisi o dipeggio ancora,
    ma allora credevano le scienze ufficiali che il mondo fosse piatto e non rotondo!
    Ai nostri tempi che siamo più evoluti chissà come c’è stato questo balzo di questa nostra evoluzione?
    Li interpretiamo chiamiandoli con nomi diversi più consoni al nostro tempo e chissà ancora cosa siano davvero non si sà bene,per la ragione che chi li guida non ci tiene a fare in modo che quella tecnologia cade in mano nostra se non da come ci giungono notizie che ogni tanto cadono a terra, forse perchè voluto appositamente per farci sviluppare tecnologicamente e lo stesso tenerci sotto controllo regalandoci le loro e sole tecnologie obsolete?
    Chissà, certamente queste cadute (volute?)con recuperi da parte di militari fanno si che vengono tenute sotto il segreto più assoluto per studiarci sopra e per costruirci a loro volta strumenti e aerei avanzati (l’hai visto i nuovi Stealt? Da dove credi l’abbiano presi quei modelli (vedi il video di Capraseduta!) e tutte le nuove tecnologie? incominciando dai Chip,laser,velkro,fibre ottiche,visori notturni ed ancora altro che non ricordo.
    Per maggiori delucidazioni leggi le memorie del Generale Philp Corso dell’esercito degli Stati Uniti D’America scritte in due libri!
    Come vedi qualche testimoneo ufficiale c’è ed a che titolo! oppure sono bufale anche quelle? Ed allora facci sapere.
    Ma pensi che queste cose ci sono già da Trenta o da vent’anni. Tecnologie che sono spuntate di colpo.Ti consiglio di effettuare ricerche sù questo, così ci illumini di più anche a noi.
    Ed allora fai lavorare la testa, se queste cose sono interessanti per i militari per la loro strategia di dominio per la sicurezza ed economia non credi che quel segreto non sia rivelato per ovvie ragioni e che la scienza ufficiale non fà riferimento a queste realtà che vanno e vengono ma sono
    presenti sul nostro pianeta?

  9. LOL aprile 17, 2009 alle 3:13 pm

    Dove sta scritto l’assurdità “era possibile realizzare un velivolo pilotato con caratteristiche analoghe a quelle riportate con autonomia stimata pari a 7,000 miglia a velocità subsonica“. ???
    e un sito governativo dove sta il documento?

  10. Molokk aprile 17, 2009 alle 6:12 pm

    Donatello, anche io sono convinto che non siamo soli nell’universo, ma sono abbastanza scettico sulla gran parte delle segnalazioni.
    LOL ha tutto il diritto di esprimere la sua opinione, anche se non lo condivido quasi mai.
    Ti faccio qualche esempio, non propriamente calzante.
    Le scie chimiche, stabilito che sono una fesseria, sbufalata mille e mille volte, ci sono comunque persone che ci credono.
    Oppure gli adepti di scientology (ricordiamo per chi non lo sapesse, è una “religione” inventata da uno scrittore di romanzi di fantascienza).
    Questo per dire che gli “ATTI DI FEDE” non provano/servono a nulla.
    Ritornando agli ufo, bisogna stare con i piedi per terra e lo sguardo verso l’alto.
    Molto ci è oscuro, in tutti i campi, e questo spiega molte cose.
    Credo che la razionalità non basti per spiegare alcuni eventi.
    Vi pongo una domanda, noi cosa stiamo facendo nel nostro sistema solare? Cosa stiamo facendo su Marte?
    Non abbiamo ancora la possibilità di andarci ma….

  11. Giac aprile 17, 2009 alle 7:50 pm

    Il problema sono le infinite distanze che ci separano da altri pianeti. Bisogna superare la velocità della luce forse tra mille anni ci arriveremo…se prima qualche guerra nucleare non fa troppo danno e il clima non muta! C’è da dire che se il nostro pianeta interessa ad una razza aliena a noi superiore…allora siamo in gamer over. Che senso avrebbe arrivare sulla terra per non prendere contatto???
    ciao

  12. Antonello aprile 17, 2009 alle 10:31 pm

    Caro Lol, credo d’aver trovato qualcosa che fa per te.

    http://www.corriere.it/esteri/07_dicembre_20/esercito_ufo_Giappone_e081f5da-af08-11dc-8fe5-0003ba99c53b.shtml

    Parole di una figura importante quale è il capo di Stato maggiore delle Forze di autodifesa giapponesi, Shigeru Ishiba. Come potrai anche vedere, la notizia è anche abbastanza vecchia, ma sopratutto ha una fonte importante quale il Corriere Della Sera.

    Sperando di esserti stato utile, e di essere stato utile anche ad altre persone, ti saluto, sperando, per una volta, di non ricevere una risposta col paraocchi, da parte di nessuno.

    Cordialmente, Antonello.

  13. Sofocle aprile 18, 2009 alle 7:55 am

    per ” Giac”
    Secondo il nostro stile di conquista si!
    Ma che altro possono fare questi alieni se la loro tecnologia gli permette delle cose a noi impossibili ed impensabili se non quella che se vanno e vengono a loro piacimento senza quasi farsene accorgere adottando delle precauzioni conoscendo anche la nostra facoltà mentali, psicologica e memoria limitata senza darci fastidio più di tanto se non quello che ci stanno crescendo e controllando e che siamo di loro proprietà per un loro fine a noi quasi incomprensibile?
    Ci sono leggi forse nell’universo che non gli permettono di conquistarci o altro secondo il nostro modo di fare?
    Insomma forse siamo come una riserva naturale da monitorare e controllare ed in qualche caso intervenire come noi facciamo qui sulla terra per delle zone geografiche da preservare e che vige il divieto di caccia e di distruzione ambientale, non può essere così?

  14. Giac aprile 18, 2009 alle 8:39 am

    per sofocle
    bella la tua teoria sul divieto di caccia…anch’io credo che non siamo soli… c’è da considerare che prima che su un pianeta nasca la vita e si sviluppi e diventi intelligente passano milioni di anni…in questo lungo tempo possono capitare diversi cataclismi…( addirittura si scontrano le galassie..)e quindi le possibilità di un potenziale incontro si abbassano drasticamente… credo cmq che se “loro” sono come noi una guerra sia inevitabile prima o poi…

  15. lux aprile 18, 2009 alle 10:57 am

    Salve, ho letto il documento originale nell’archivio del NICAP, ma non vi è traccia alcuna della frase seguente: “Inoltre si affermava che “era possibile realizzare un velivolo pilotato con caratteristiche analoghe a quelle riportate con autonomia stimata pari a 7,000 miglia a velocità subsonica“.

    Pertanto vorrei sapere chi fece tale affermazione e dove è possibile leggerla, dato che nell’articolo vi si legge che inoltre si AFFERMAVA che era possibile costruire simili oggetti volanti, se qualcuno ha fatto tale affermazione all’epoca gradirei sapere chi e quando e soprattutto le fonti. GRAZIE

  16. Gimoxxx aprile 18, 2009 alle 2:52 pm

    Ciao a tutti.

    al solito….vi dico la mia.

    Come vedete il tono della discussione si è senz’altro alzato.
    Tra l’altro il commento di Lol dove chiede il link ufficiale del documento ufficiale è leggittimo

    (E VAI CHE TI STO’ DANDO RAGIONE……azz)

    Voglio dire….i documenti ufficiali devono essere ufficiali.
    Banale?
    No.
    Personalmente quando cerco per mia pura curiosità una notizia o di politica o di scienza o di ufologia, scarto a prescindere i siti “di parte”.

    Ho visto troppe volte siti di parte modificare, anche solo spostando una virgola, il significato di frasi e quindi interi contesti.

    esiste un sito dove vengono contestati duramente tutti i presunti ufo nell’arte.

    http://www.sprezzatura.it/Arte/Arte_UFO.htm

    io mi ci trovo al 99% daccordo.

    Ho trovato (forse nello stesso sito, spulciatelo voi se vi va) la contestazione di un racconto del 1300 dove a detta degli ufologi, si descrivevano battaglie di navi volanti etc.

    La versione originale che ho potuto leggere forse apunto nel sito che ho sopra linkato, mostra come le forzature hanno reso SPAZZATURA tutta quella descrizione.

    Documenti originali da siti istituzionali, aereonautiche etc etc etc.

  17. Sofocle aprile 18, 2009 alle 9:17 pm

    Quel sito l’aveva giàproposto un certo “Catone” qui ben noto e che da tanto non lo si risentiva.
    Credo che qui si stia iniziando a cercare i peli nell’uovo con l’intento per disinformare invece di riuscire a capirci cosa succcede in alto sopra le nostre teste.
    Buonanotte ai suonatori per l’ennesimo tentativo di discreditare il fenomeno.

  18. Gimoxxx aprile 19, 2009 alle 10:12 am

    guarda…..
    io ridico la mia

    mi sono rotto le scatole

    frequento altri forum

    ho postato questo link (premettto che vado fuori tema ma prego il coordinatori del CUT di darmi mopdo di spiegare il mio punto di vista senza censure, perchè quello si, è a tema)

    http://www.societacivile.it/primopiano/articoli_pp/berlusconi/processi.html

    potrete leggere, una serie di sentenze chiare!
    Per chi non capisce di giurisprudenza, andasse a cercare su wikipedia cosa è la prescrizione e vedrà che è la ESTINZIONE DI UN REATO che evidentemente dice che una persona che ha commesso un reato comprovato, poi non paga la pena per sovraggiunti termini di legge (è passato troppo tempo)

    Ora, mi stò trovando a discutere con gente che NEGA…nega ciò che c’è scritto nelle sentenze……
    io davvero non capisco…

    Ora per rientrare in tema Sofocle parla di DISINFORMARE?

    ma come…..ma cosa dite….

    informare è dire la verità
    la verità a costo di ammettere i propri errori.

    il signore che ha creato quel sito sugli ufo nell’arte non fa disinformazione ma INFORMAZIONE, perchè informa su usi e costumi dei pitgtori, di simboli religiosi etc.

    come si può parlare di disinformazione?
    Perchè non va nella direzione che preferisci, sofocle?

    disinformazione è dare notizie di parte e basta, senza mostrare quelle che possono screditare.

    ma vi avverto…non è così che si cresce.

    si cresce prendendo tutto e essendo sinceri al 100%

    lo ridico: se cerco una nortizia sgli ufo, dopo aver letto i siti come il cut, vado a vedere i siti di quelli chbe negano….

    ma poi cerco di vedere cose obbiettive
    sennò giochiamo

    non stò facendo disinformazione, credo che richiedere notizie uficiali, mostrare evidenti truffe, mostrare evidenti travisazioni dolose di racconti
    si chiama INFORMAZIONE NON DI PARTE

    mi sono stancato di discutere con chi ha una idea intesta e farebbe di tutto per di cercare le prove a suo favore anche a costo di negare la verità evidente

    vi dico un ultima cosa

    MEGLIO LA GENTE COME LOL, CHE CRITICA A TUTTO SPIANO CHE CHI NON CRITICA AFFATTO

    ARRIVEDERCI

  19. lux aprile 19, 2009 alle 3:00 pm

    la discussione per me si è alzata troppo, prima di abbandonare ogni altro commento resto del parere che nel documento di Twining non c’è menzione di alcune frasi che qualche generale americano avrebbe affermato come si legge.

    E in effetti è un documento che non lo si trova da nessuna parte nei siti governativi se non appunto in siti ufologici e basta. E il nicap non è un ente del governo.

    Pertanto prima di postare alcuni articoli consiglierei di stare più attenti a queste cose e soprattutto di non travisare alcune affermazioni o affermare cose che non hanno riscontro da nessuna parte come faceva notare anche l’utente LOL scrivendo: Dove sta scritto l’assurdità “era possibile realizzare un velivolo pilotato con caratteristiche analoghe a quelle riportate con autonomia stimata pari a 7,000 miglia a velocità subsonica“. ???
    e un sito governativo dove sta il documento?”

    Un caro saluto agli amici del CUT. Penso sia il caso cambiare aria perchè qui la discussione ha preso toni non gradevoli.
    Ciao

  20. lux aprile 19, 2009 alle 3:17 pm

    ciao lol ho riletto il documento e comunque l’affermazione che era possibile fare veicoli subsonici con 7000 miglia di autonomia in effetti c’è scritta, resta da capire meglio a cosa si riferissero di preciso

  21. Gimoxxx aprile 19, 2009 alle 3:45 pm

    Si….ma che documenti UFFICIALI sono se non vengono da fonti UFFICIALI

    ma coordinatori del CUT prendete in giro la gente che vi visita solo per fare polemica e aumentare i click?

    ditelo apertamente

    ah…..aspettate…che ora CREO un documento ufficiale di me che stringo la mano a ET..

    si hai ragione LUX…meglio cambiare aria

  22. lux aprile 19, 2009 alle 4:27 pm

    Comunque la traduzione fatta dal CUT è approssimativa, si legge in essa che “era possibile realizzare un velivolo pilotato con caratteristiche analoghe a quelle riportate con autonomia stimata pari a 7,000 miglia a velocità subsonica”

    In realtà la reale traduzione precisa e corretta è la seguente:

    ” È possibile all’interno della conoscenza attuale degli Stati Uniti che il vasto sviluppo dettagliato fornito è impegnato a costruire un velivolo pilotato che abbia la descrizione generale dell’oggetto nel sottoparagrafo (e) sopra, cui sia capace di un’autonomia approssimativa di 7.000 miglia a velocità subsoniche.”

    Il che è abbastanza diverso.

    Purtroppo a volte tradurre l’inglese non è semplice anche perchè molti traduttori danno versioni a volte un pò capricciose, in ogni caso approfondire non fa mai male e in questo caso abbiamo visto che ne è valsa la pena, perchè spesso anche usare il condizionale cambia il contenuto globale di un testo e va tradotto come tale altrimenti si rischia di travisare.

    E comunque andateci piano con questi documenti, perchè appunto si rischia di travisare o di prendere dei falsi. E dopo si perde credito di conseguenza. Occhio!!
    Con questo chiudo qui il mio intervento.

  23. Sofocle aprile 19, 2009 alle 6:58 pm

    Egregio “Gimoxxx”
    scusa ma da come ha scitto il suo ultimo,ci stai facendo ritornare ad un periodo non simpatico per via che quel sito che proponevi rende nulla i nostri discorsi per addivenire ad una giusta interpretazione, pèrchè nega qualsiasi probabilità rendendo la sua verità ,cioè che sia tutta un’errata interpretazione le cronache.
    Mica sono state costruite dal CICAP?
    Va benissimo, anch’io penso che siano qualche errata interpretazione e sà perchè tempo fà nel mentre dipingevo una nave nel mare in tempesta erronamente poggiavo il pugno della mano nel cielo nuvoloso, volendolo poi concellare la macchia mi accorsi nel rimescolare i colori sulla tela alla fine sembrava un ufo nel cielo e così alcuni dipinti possono essere state fatte proprio così interpretarle poi con gli occhi di chi vede misteri anche dove non ci sono.
    Per continuare il discorso dell’Ufficialità da poco c’è una notizia trattasi del governo Brasiliano che renderà pubblico i suoi files, con tanto di militari ed altri che penso siano tutti credibili ed ufficiali i documenti.
    Ecco leggi qui e dicci che ne pensi?
    http://www.baab.it/digdug/index.php?mod=none_Search&where=news&find=UFO.png
    Ha letto i libri di Philp Corso Generale S.U America, certamente in servizio non poteva parlare, ma poi in pensione non ha potuto mantenere il segreto facendosi uscire il rospo. Che ne dici in merito?
    Poi posso dirle che non vado nella direzione che più mi aggrada nelle mie idee, non è così,sono anch’io per la sincerità al 100% e che in giro ci sono tanti falsi fatti appositamente e che ci sia gente che ne approfitta per screditare tutto ,forse non la riguarda ma stai andando in quella direzione. Sbaglio? Dimostralo.

  24. Gimoxxx aprile 20, 2009 alle 8:14 am

    Sofocle,
    diamoci del tu

    non voglio screditare nulla. Sono un curioso di ufologia, son parecchio posibilista e mi sono scontrato con il famoso Catone e con Lol per la loro mania di sparare sempre a zero e di non ammettere mai che la possibilità di vita fuori dalla terra, intelligente che possa interagire con noi ESISTE.
    IO CREDO CHE ESISTA. (la possibilità)

    Guardando tutto con occhio molto critico ho eliminato il 90% delle notizie e delle segnalazioni. Sono false o poco attendibili.
    Mi spiace, e non sai quanto.
    Le uniche fonti attendobili (forse) che sono rimaste sono apputo quelle ufficiali che si stanno aprendo al tema.
    Per il resto non ho fiducia in nessuno.
    Qui tutti vendono libri e si arricchiscono.
    Inoltre il web, grazie a ytoutube è diventato inattendibile.
    E’ vero che youtube è una fonte insesauribile di informazione che la tv ormai ci ha tolto.
    Ma su questi argomenti non mi da nessuna fiducia.
    Preferisco non guardarli nemmeno.
    Ritengo che avvistamenti con tanto di filmati attendibili siano veramente pochi a dispetto dei milioni di video che si trovano.
    E’ chiaro che nella confusione anche qelli che potrebbero essere genuini perdono valore.

    Mi sto affandando a dire che non vale la pena (chiaro,,,per me) continuare sulla via dei filmati reperiti a casaccio sul web. Chi stà screditando tutto ciò che ci può essere di attendibile è proprio questo viziaccio di mischiare tutto. Discutibile con non discutibile.

    Per questo ho proposto al CUT una rubrica di “SOLO UFFICIALE” perchè francamente ultimamente tutti gli altri articoli postati non li ho nemmeno letti, perchè non ne vale la pena.
    Si grida sempre al filmato spettacolare,alla notizia sensazionale e poi come vedete sono cose che qualcuno ha tutto il diritto di chiamare BUFALE perchè di sensazionale non c’è nulla.
    TUtto visto e rivisto. macchie sulle foto. filmati sfocati.
    Notizie di avvistamenti multipli…senza prove, senza foto chiare.
    Nell’ultimo avvistamento raccontato, in Cina, si dice “La gente è andata a casa a prendere le macchine fotografiche e l’ufo è sparito” e si parla di un avvistamento in piena città in pieno giorno con migliaia di testimoni (tutti senza un telefonino?)
    Quindi per me la notizia, pur POTENDO ESSERE GENUINA ha dei risvolti che mi PUZZANO DI FALSO, solo al buon senso.

    Ma se, nella rubrica UFFICIALE, si postano articoli CHIAMATI UFFICIALI dai siti di ufologia…bè allora.
    Ma sai quante di queste cose esistono?
    Sai quante cose UFFICIALI sono taroccate?
    Sai quanti filmati fatti in casa, diventano UFFICIALI perhcè si afferma che lo è?
    Si chiama STRATEGIA COMUNICATIVA.
    Le usano per vendere, nella pubblicità.

    DEODORANTE TESTATO DAI LABORATORI (ma quali sono i laboratori?)
    CONSIGLIATO DAI DENTISTI (o magari non l’hanno sconsigliato?)
    TUtti i dottori in camice nelle pubblicità vogliono rendere l’effetto di UFFICIALITA’…e poi si parla di PROVITAMINA B….che non esiste nemmeno!

    Lo capisci?
    Basta mettere uno in divisa per fare sembrare un filmato fatto a casa mia una cosa UFFICIALE.

    Forse sarò troppo abituato e sensibile alle strategie di comunicazione per “deformazione professionale” visto che ho studiato questa materia.
    La pubblicità è l’esempio piu classico di ciò che sto dicendo.
    Accendi la TV e osserva la pubblicità con occhio critico, forse percepirai ciò che dico.

  25. Gimoxxx aprile 20, 2009 alle 8:27 am

    VOglio aggiungere, sperando che questa volta il CUT non mi censuri come ha già fatto una volta parlando della stessa cosa

    Che ciò che mi puzza di piu in questa faccenda è che nell’era in cui siamo, tecnologica al massimo, dove se sputi per terra di notte in un angolo buio, c’è una telecamera che ti riprende e ti arrestano l’indomani, le prove video e foto di UFO attendibili, non discutibili, chiare, non sfocate, in movimento, complete INEQUIVOCABILI…in pratica NON ESISTONO o sono veramente POCHI!

    (e stò ridando ragione a Lol…porca miseria!!! :-) )

    E stiamo parlando di 70 anni di UFO al ritmo di migliaia di avvistamenti al giorno.
    Ma non c’è qualcosa che non va???

    Certo ne basterebbe UNO, chiaro e lampante…ma non c’è.
    Anche quei pochi lasciano spazio a dubbi.
    MA il ritmo degli avvistamenti dichiarati è altissimo

    E’ come se si parlasse in giro din AEREI DI LINEA che sorvolano l’italia…..e nessuno mai avesse la foto di un aereo chiaro e tondo, o il filmato completo di un passaggio chiaro e netto!

    Riflettete.

    (CUT…non mi censurate….TNKS)

  26. PaoloG maggio 13, 2009 alle 9:45 pm

    Ciao a tutti,

    vorrei fare un po’ di chiarezza in merito al documento del Gen. Twining :

    1) Il documento si trova online qui: http://www.majesticdocuments.com/official.documents.nara.php
    si tratta della sezione del sito majestidocuments.com che contiene i documenti che sono stati trovati negli Archivi di Stato (“National Archives and Records Administration”) degli USA.

    2) La scheda del documento recita “Found at the National Archives in Record Group 341 by many researchers, at least a decade ago…” ovvero “Reperito nell’Archivio di Stato al Gruppo 341 da molti ricercatori almeno una decina di anni fa…”.

    3) Quello che viene affermato nel documento è che:

    “f. Si ritiene possibile, nell’ambito delle conoscenze scientifiche attualmente in possesso degli Stati Uniti, costruire un veicolo pilotato dotato delle caratteristiche elencate al punto (e) di cui sopra, capace di una portata pari a circa 7000 miglia a velocità subsonica, a patto che venga intrapreso un cospicuo ed articolato programma di sviluppo.

    g. Qualsiasi programma di sviluppo secondo le linee sopra citate risulterebbe estremamente dispendioso per il nostro Paese, richiederebbe tempi molto lunghi e influenzerebbe lo sviluppo di altri progetti in corso ad un livello tale che, qualora venisse approvato, dovrebbe essere implementato indipendentemente da ogni altro progetto esistente.”

    Segnalo infine che la versione italiana del documento in questione, da me tradotta, si trova qui:
    http://www.freewebs.com/paolog/AMCOpinion/OpinioneAMCsuUFO.htm

    Grazie per l’attenzione e ciao a tutti,

    PaoloG

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 143 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: