CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Crop Circles a Poirino

Un gigantesco crop circle è stato scoperto questa mattina nelle campagne che circondano Santena, a pochi chilometri da Torino, precisamente a Poirino. Rappresenta il sistema solare raccolto in un’ellisse. Accanto la rappresentazione della costellazione del Cancro. Secondo gli esperti, che hanno potuto esaminare la prima immagine scattata da un ultraleggero, la posizione dei pianeti corrisponde alla data del il 21 dicembre 2012. Niente meno che la fine del mondo profetizzata dal calendario Maya. Non è la prima volta che Poirino è teatro di nascita dei cerchi nel grano, nel 2011 e nel 2010 altri bellissimi crop aveva lasciato a bocca aperta per la loro bellezza.

Fonte: Link

About these ads

9 risposte a “Crop Circles a Poirino

  1. Daniele giugno 21, 2012 alle 4:55 am

    Sarebbe il primo cerchio nel grano veramente facile da comprendere.
    Si distingue bene il 50% del nostro sistema solare, sole mercurio venere terra e marte.
    Molto bene anche la costellazione del cancro, ma quella coda potrebbe anche essere l’orbita di un nuovo e sconosciuto pianeta che si immette nel nostro sistema solare.
    NIBIRU
    Le scritture dei maya non sono molto semplici da tradurre, esse sono molto generiche e varie, ciò fa si che le interpretazioni non siano esattamente certe.
    Il 21-12-12 come hanno ipotizzato molti esperti nelle varie traduzioni eseguite dalle scritture maya, esse indicano un cambiamento o un evento nuovo previsto in tale data.
    Non cè scritto la fine del mondo!!!!!!
    Termina semplicemente tale calendario….
    Non potrebbe essere semplicemente la definitiva apparizione degli alieni????????

  2. Shigurui giugno 21, 2012 alle 8:03 pm

    somiglia alla cintura di Orione e ad alcune stelle vicino ad essa viste dal nostro pianeta… se provate su google immagini e digitate cintura di orione e posizionate la foto nella stessa angolazione si nota la somiglianza

  3. Elzbieta Adamska giugno 25, 2012 alle 6:53 pm

    carissimi vieni domanda semplice ,per quale motivo paesi d EUROPA sono bombardati tutti giorni di flim di fantascienza .preparano noi per …arrivo di nibiru

  4. grent giugno 28, 2012 alle 2:32 am

    A me sembra proprio la costellazione del Cancro… anche se ha un’asse in più questo crop circles rispetto al disegno originale… poi quel cerchio vicino potrebbe essere l’ammasso stellare M44 (detto anche del presepe perché a Dicembre lo si può osservare dopo il tramonto ad Ovest).. ma dovrebbe essere dalla parte opposta.. comunque a me sembra che l’intenzione di chi ha eseguito questo crop sia quella di dire che dall’ammasso M44 si sgancerà qualcosa.. un pianeta o una stella…però secondo me questo crop è un falso..

  5. Daniele giugno 28, 2012 alle 7:12 pm

    Voglio aggiungere solo un nuovo dettaglio al mio commento! (il primo in alto)
    Mi ero chiesto cosa fosse la parte esterna alla rappresentazione del nostro sistema solare (parte esterna sinistra di questo crop circles), all’ inizio non avevo trovavo risposta a tale domanda, ma ora credo di aver capito…
    Mi pare proprio che tale parte rappresenti un occhio umano, un po’ come il dire che in data 21/12/12 sarà visibile NIBIRU a tutti noi a occhio nudo! (il famoso secondo sole)
    Se le teorie che ho letto sarebbero giuste, io ricordo appunto che in data 21/12/12 il pianeta NIBIRU dovrebbe essere solamente visibile ad occhio nudo umano dal nostro pianeta, e solo nel febbraio 2013 il pianeta NIBIRU ammesso che esista dovrebbe essere nella sua posizione orbitale più vicina alla terra da incominciare a influire i campi gravitazionali terrestri e dunque l’inizio del presunto cataclisma, e l’inversioni dei poli terrestri.
    certo che se cosi fosse, gli allieni potrebbero anche informarci in una magnera un pò più chiara!!!!!
    Naturalmente io spero veramente di sbagliarmi, non ho nessuna voglia di morire, ma solo tantissima fame di verità!!!!

  6. francesco luglio 2, 2012 alle 4:48 pm

    ormai è approvato che i cerchi nel grano sono fatti da esseri umani che si divertono a prendere in giro quelli che ci credono. mi meraviglio che vengono ancora pubblicati come scoop…!!!

  7. Dedo luglio 4, 2012 alle 4:05 pm

    Verissimo Francesco, te pensa che questo (http://en.wikipedia.org/wiki/File:Crop_circles_Swirl.jpg) e’ stato fatto con degli RPG !!
    Ora, seriamente, molti sono falsi E SI VEDE BENE; ma altri, come quello che ti ho linkato (240 metri quadri) e molti altri ancora più spettacolari, e’ letteralmente impossibile realizzarli senza lasciare tracce o fare troiai.
    Ossequi.

  8. Daniele luglio 5, 2012 alle 2:47 am

    Il discorso è semplice.
    Per ogni cosa che succede al mondo, cè e ci saranno sempre qualche stupido imitatore.
    Ammettiamo che molti cerchi nei grani fossero veri, ci sarebbero comunque lo stesso sempre persone che per mettersi in mostra gli imiterebbero.
    Perchè?????? Semplice per prendersi il merito
    Il risultato???? Che questi prima o poi verranno beccati o confesseranno e si penserà semplicemente che siano stati tutti fatti dall’uomo.
    E i crop circles rinvenuti da vecchie fotografie di 60 anni fa????
    Allora non cerano molti aerei o elicotteri in grado di scovarli efotografarli e a nessuno interesserebbe imitarli per il semplice motivo che nessuno si accorgerebbe delle loro opera…
    Allora tutti falsi…. Impossibile
    Che molti di essi siano stati fatti dall’uomo… sicuramente
    tutti????? non credo proprio…

  9. OK MORANDO SERGIO Crocefieschi Genova Malpotremo Lesegno Italia Argentina San Morando luglio 19, 2013 alle 2:56 pm

    Belin che bello..ora tutti al circolo o al ristorante a discutere.. del nuovo crop circles apparso in questi giorni in Italia in Piemonte nel Comune di Robella D’Asti , piccolo paesino poco conosciuto ma ora reso super famoso dal bellissimo cerchio nel grano (vedi articolo con fotografia apparso su il quotidiano: La Stampa di lunedì 08-7- 2013 ).
    Connessione con il Papa ..? Forse..è risaputo che Papa Francesco ha genitori Liguri piemontesi..vicini al cerchio del grano ,forse è stato un omaggio al Pontificato di Papa Francesco.. di certo è un cerchio del grano misterioso e moltissimo affascinante ,artistico come gli altri simili apparsi nel mondo intero..la globalizzazione dei cerchi sfere..
    Morando Sergio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 150 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: