CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Venti anni per l’immortalità

Lo scienziato Ray Kurzweil autore del libro “The Singularity is Near”, sostiene che tra venti anni saremo immortali, infatti dice: “Il sottoscritto, assieme ad altri scienziati, è convinto che entro 20 anni potremmo essere in grado di invertire l’invecchiamento riprogrammando l’età cellulare. Il tutto sarà possibile grazie all’uso delle nanotecnologie, saremo in grado di modificare anche il sangue”. Kurzweil afferma che riusciremo a nuotare sott’acqua per ore, senza aver bisogno delle bombole di ossigeno e che potremo scrivere scrivere libri in pochi minuti. Lo scienziato continua dicendo, che tutto questo dipende dal fatto che tra venti anni si raggiungerà, in ambito tecnologico, una nuova età dell’oro. Negli ultimi venti anni abbiamo assistito alla nascita dell’informatica, di internet, dei telefonini cellulari…secondo lo scienziato, i progressi in costante crescita dell’ambito scientifico e tecnologico, ci porteranno, dunque, a raggiungere l’immortalità. Lo studioso pensa che stiamo ancora sfruttando poco l’intelligenza artificiale, che siamo solo all’inizio ma che questo è un settore destinato ad espandersi. Kurzweil conclude: “Possiamo guardare avanti in un mondo dove l’uomo diventa cyborg, con arti e organi artificiali”. In effetti è una teoria che potrebbe affascinare, l’uomo da sempre insegue l’immortalità e sicuramente in futuro ci saranno nuove scoperte scientifiche che oggi non siamo in grado di immaginare.

Fonte: Link

About these ads

4 risposte a “Venti anni per l’immortalità

  1. Stefano luglio 18, 2012 alle 12:02 pm

    Quanto mi piacciono gli scienziati, sono dei bambini cresciuti che sognano ad occhi aperti!

  2. Daniele luglio 24, 2012 alle 4:12 am

    maaa…. credo proprio che abbia esagerato un pochino….. (giusto di qualche secolo!!!!)

  3. gloria agosto 22, 2012 alle 2:45 pm

    ciao, se a un essere umano si cambiano dei pezzi, ricordando che sono la sua mente e la gioia di
    ciò che riesce a fare, a rilevare dall’universo vita…allora è fantastico e comprende che nessuna cosà creata da lui/lei gli è estranea se intrisa della sua anima, dell’amore per la conoscenza, del rispetto della volontà degli altri.. si ricorderà che tutto è possibile nella gradualità di realizzazione che diviene più o meno lunga dipendendo dal tempo che impiega per crederci e quindi sperimentarlo…io adoro le infinite potenzialità che abbiamo e nulla è bene o male, è solo qualcosa
    che viene utilizzato, le mani accarezzano o spaccano…
    grazie a chi è più aperto, vorrei incontrare persone straordinarie che osano,
    vorrei vivere molto a lungo chiaramente in una condizione dove stai bene…ci sono molte cose
    in questo mondo, e ne conoscermo altri….Gloria

  4. Luisella Varvello agosto 29, 2012 alle 1:06 pm

    proviamo solo a illuderci che tutto questo sia vero………….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 149 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: