CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Ecco il film “Secret Space, volume 2″, Invasione aliena

Pubblichiamo, grazie al circuito “Youtube”, un film documentario, con sottotitoli in italiano, dal titolo “Secret Space, volume 2″ di Chris Everard. Una storia inquietante sulle censure dei potenti del mondo sulla presenza aliena qui sulla Terra. Rammentiamo che il documentario  presenta scene cruenti e violente, non consigliabili ai deboli di cuore. Tutto quello che è inserito nel film sarà vero? Buona visione e riflessione.

Parte 1

Parte 2

Parte 3

Parte 4

Parte 5

Parte 6

Parte 7

Parte 8

Parte 9

Parte 10

Parte 11

Parte 12

Parte 13

Parte 14

Parte 15

Parte 16

About these ads

26 risposte a “Ecco il film “Secret Space, volume 2″, Invasione aliena

  1. conrad giugno 27, 2009 alle 3:44 pm

    ma questi ce l’hanno la licenza per sparare certe cazzate??? lol

  2. albertofago giugno 28, 2009 alle 2:41 am

    Sono rimasto senza parole. Film/documentario bellissimo e interessantissimo.
    La confezione (la regia) è perfetta, tra musiche, immagini e commenti testuali. Lo speaker è prefetto e ha una bellissima voce, parla in inglese ‘oxfordiano’ in modo facilmente comprensibile da chiunque conosca un po’ di inglese.
    Le tesi sostenute potranno anche far sorridere gli scettici, ma resta il fatto che questo film fornisce documentazioni dettagliate a sostegno di quanto si afferma. Un elogio anche a chi ha effettuato la traduzione e ha inserito la sottotitolatura in italiano.
    Sono felice di sapere che in ottobre partirò (inviato dall’Università di Padova) per il Perù e la Bolivia a riprendere siti archeologici che sono stati descritti nel film. Sarò anche a Nazca e nell’Altopiano boliviano dove l’archeologo Jim Allen sostiene si trovino i ‘veri’ resti della civiltà di Atlantide.
    Speriamo bene …
    Alberto

  3. ufo giugno 28, 2009 alle 11:18 am

    un concentrato di spazzatura fantascientifica davvero incredibile, ci vuole l’arte per mettere insieme tutte quelle bufale

  4. totcosta giugno 28, 2009 alle 1:21 pm

    tutto molto interessante! nell’arte abbiamo diverse conferme che siamo stati già visitati dagli extraterrestri, ci sono diverse prove! i governi ci nascondono tutto però! annunaki un giorno ritornerà per prendersi ciò che ha lasciato e noi dovremo essere pronti alla guerra

  5. albertofago giugno 28, 2009 alle 3:17 pm

    Intervengo nuovamente per esprimere la mia STANCHEZZA nel leggere i SOLITI commenti dei SOLITI scettici.
    Queste persone cosiddette “scettiche” sono in realtà persone PRIVE di ogni capacità/possibilità di apertura mentale.
    Queste persone non hanno nessuna capacità di provare a vedere le cose in un modo che non rappresenti la loro banale, convenzionale, piccola e meschina, scontata visione della vita.
    Queste persone nascono, crescono (fisicamente), si nutrono, si riproducono, invecchiano e muoiono senza lasciare traccia di se.
    Queste persone sono NATE PER BRONTOLARE. Nate per dire sempre “tutte balle”, per gettare acqua sul fuoco. Nate per tenersi lontane dalla possibilità di seguire anche per solo qualche secondo un ragionamento che non sia il loro: “Le cose stanno come sempre le abbiamo viste; ogni altra interpretazione per noi è pura fantasia; beh, adesso vado a dormire; adesso vado a mangiare; adesso vado a vedere il Gran Premio; adesso vado a comprare la Gazzetta dello Sport… che ‘mme frega a me di alieni, ufo? Io leggo gli articoli solo per scrivere commenti del cavolo, perchè così è più divertente. E’ divertente trovare uno zimbello espiatorio sul quale scaricare le nostri scettiche malignità”.
    Queste persone rappresentano lo SCETTICISMO DEI QUALUNQUISTI, persone che non lasceranno traccia del loro operato, del loro vissuto. Persone assolutamente insulse, pacchiane, banali, con la puzza sotto il naso. Persone che non costruiscono, anzi, persone che distruggono. Sempre.
    Ciao!

  6. Ellen giugno 28, 2009 alle 3:45 pm

    Ringrazio il Centro Ufologico di Taranto,per averci consentito la visione di questo bellissimo film-documentario. Concordo pienamente con tutti gli elogi fatti da Albertofago..al quale vorrei fare i migliori auguri per i suoi prossimi viaggi e i suoi studi…e un consiglio: Non perdere tempo ed energie lamentandoti ed indignandoti con gli ” scettici “. Gli scettici,quelli veri,quelli sinceramente ottusi,non frequentano questi siti…no,questi sono quelli che “lavorano” dall’altra parte,quelli che occultano al popolo la verità..lasciali fare..come vedi sono sempre meno credibili sempre più soli.
    Un saluto a tutti i veri amici e al centro. Ciao

  7. Donatello giugno 28, 2009 alle 4:12 pm

    Purtroppo c’è gente che visita questo sito e lascia i suoi commenti per il puro gusto di sfottere…l’ignoranza è una brutta bestia, e nessuno può farci nulla a tal proposito…anzi, una cosa si può fare…basta fare finta che non esistano….che in fondo in fondo è la realtà!

  8. Pasquale giugno 28, 2009 alle 5:31 pm

    Complimenti al Cut,ottimo documentario,anche se alcuni punti non mi convingono,comunque dimostra che attualmente molte persone nel mondo si stanno avvicinando alla verità.Per i poveretti che si divertono a scrivere commenti insulsi e ineducati su questo sito:Siete dei miserabili vermi della terra,poveri analfabeti di ritorno con conoscenze limitate e vaghe sulla reltà che vi circonda,la vostra apoteosi è il grande fratello e simili dei quali vi nutrite con avidità e ingordigia,pensate che deridere il lavoro serio e faticoso di appassionati vi faccia essere diversi da cio che siete realmente,dei gusci riempita di spazzatura dal tg di turno,il vostro intelletto non è diverso da una rana pescatrice in un piatto di linguine,anzi il pesce in questione è socialmente ed economicamente più utile di voi…
    Rinnovo i complimenti al cut e saluti

  9. albertofago giugno 28, 2009 alle 6:15 pm

    Grazie Ellen. Anche del consiglio che mi hai dato. :-)
    E grazie anche a Donatello.

    Alberto

  10. davide giugno 28, 2009 alle 6:27 pm

    Premetto che non sono uno “scettico” anche se il termine è improprio, seguo con molto interesse tutto quanto riguarda l’ufologia e sono convinto che ufo e alieni siano fortemente connessi. Devo dire però che questo filamto lungo e pesante peraltro è “l’apoteosi della paranoia” dai sumeri alla massoneria passando per berlusconi addirittura e per finire ad una regia occulta modiale che ci controllerebbe !! basta con ste stupidaggini che ci ridicolizzano come ufologia, limitiamoci ad osservare i fatti e non interpretiamo i simboli del passato come meglio ci fa comodo. Lo sanno tutti che i reali nel passato per darsi un tono dicevano al popoli di essere dio o di parlare con gli dei ma era un modo per fregare il popolo e basta !!

    saluti a tutti

  11. Gigi Verità giugno 28, 2009 alle 6:50 pm

    Ciao a tutti,
    scrivo questo commento in “risposta” a quelli di Albertofago, che mi hanno parecchio sorpreso.
    Partendo dal presupposto che credo che gli spunti di discussione che il documentario offre siano molto interessanti, dire che “La confezione (la regia) è perfetta” mi sembra un po’ forte.
    Dopo aver visionato le 16 parti di fila devo dire che da l’impressione di essere un prodotto di fascia bassa, con un numero limitato di contenuti esposti con un ritrmo lento ed annacquando le informazioni.
    Dire poi “che questo film fornisce documentazioni dettagliate a sostegno di quanto si afferma” è un affermazione decisamente difficile da sostenere. Sono convinto anche io che la storia dei popoli abbia una matrice comune e che siano successi numerosi eventi non riportati o accaduti diversamente da come la storia contemporanea riporta, ma dire che quanto riporta il Doc sia ben argomentato, beh… Ripeto, le ipotesi riportate possano essere vere od in parte vere, ma l’autore fa più un unione fra frammenti di informazioni e dietrologia che una mostra di prove concrete.
    Mi dispiace che poi vengano attaccate persone solo perchè non accettano queste teorie: non è
    questione di mancanza di apertura mentale, di qualunquismo o altro, ma semplicemente che ad oggi
    non esistono prove tali da poter zittire uno scettico.
    Guardare questo documentario con apertura mentale fa si che certi spunti possano essere presi in considerazione approfonditi e discussi, ma una volta fatto è anche vero che quasi nessuna delle ipotesi che vengono presentate restano in piedi da sole senza fare uso di dietrologia o complottismo.
    Mi scuso per essermi dilungato. Mi dispiace solo che ci si debba sempre attaccare od insultare
    quando ci sono divergenze piuttosto che prendere le distanze come un opportunità di dialogo.

    Gigi Verità

  12. ufo giugno 28, 2009 alle 11:05 pm

    Quello che si vede nel video è pure follia visionaria, non centra nè l’ignoranza o l’apertura mentale, qui siamo nel campo della spazzatura fantascientifica che NESSUNO dovrebbe avere il coraggio di neanche prendere in considerazione per non ridicolizzare ulteriormente la materia.

    Purrtroppo il danno è stato fatto, il sito del CUT che propone una assurdità del genere, lettori assidui che difendono il filmato: la credibilità è oramai finita.

  13. UfoWatcher giugno 29, 2009 alle 10:37 am

    Dopo questa spazzatura (perchè questo E’) credo proprio che toglierò il sito del CUT di Taranto dai miei preferiti.

    Pessimismo e fastidio.

    Ma soprattutto Perchè? Perchè? Perchè? Perchè?
    :(

  14. Donatello giugno 29, 2009 alle 4:17 pm

    Bè…devo dire che sono contento…un critico in meno in questo sito…grazie a dio!…

  15. Ido giugno 29, 2009 alle 4:40 pm

    Carisismi UfoWatcher e Ufo… Sono felice che eliminiate il CUT dai vostri preferiti, cosi magari avrete finito di criticare inutilmente. Gli ignoranti restano ignoranti perche incapaci di evolversi e di andare oltre i propri ostacoli. Se uno non ci crede perche’ deve commentare negativamente? e perche’ se una persona cicrede deve commentare positivamente? ovvio siamo in un mondo abbastanza libero di opinione e di espressione.
    Per conto mio, se qualcosa mi da fastidio o non mi piace…ALZO I TACCHI e non ci torno piu’. Per vostro canto invece mi sembra di capire che se andate al ristorante e mangiate MALE poi ci tornate a farvi spennare dei soldi…BHE SIETE PROPRIO DEI BEI FESSI lasciatevelo dire. Oltre che poco furbi… Ciao gatto e volpe dei poveri!

  16. salvatore giugno 29, 2009 alle 4:49 pm

    ottimo filmato, chi e scettico e crede che sia fantasia dimostri un’altra teoria, la nostra storia si puo costruire solo con l’archeologia, l’unico mezzo attendibile, altro che bibbia o testi sacri(sempre scritti da uomini magari a proprio piacimento) e le prove archeologiche ci sono e sotto il naso di tutti.

  17. Carmine giugno 29, 2009 alle 9:13 pm

    Ho visto questo documentario una settimana fa e devo dire che è sensazionale…a mio parere è completo…difficile da reperire un documentario simile.Complimenti al CUT per averlo proposto,anche se non è digeribile da tutti.

  18. UfoWatcher giugno 30, 2009 alle 12:09 am

    Perchè bisogna passare alla maleducazione e alle offese personali?

    Io vivo con la ricerca storica, è il mio mestiere a livello accademico. E davvero mi fa picere sentirmi dare dell’Ignorante da un utente di un forum che giudica questa fuffa interessante.

    Il CUT ha proposto spesso un ufologia seria.

    Ido hai una vaga idea di come funzioni una ricerca storica? Hai una vaga idea di cosa siano le fonti? Io credo proprio di no. E appunto, l’unica cosa che puoi fare, è crederci. Io con gli atti di fede non arrivo da nessuna parte. La fede va bene per la religione, NON per la ricerca scientifica.

    La ricerca ufologica deve essere ricerca scientifica.

    Soprattutto non vi rendete conto di essere finiti in un circuito commerciale altamente studiato. C’è gente che conosce bene la natura umana, perchè ha studiato. Così come ho avuto modo di fare anch’io studi di questo tipo.

    Alla gente piacciono le STORIE. Con un inizio, una fine. Chiare. Questo documentario propone una storia, per questo piace.

    Senza queste storie l’ufologia sarebbe probabilmente molto meno interessante, ci sarebbero probabilmente molto meno ignorantoni in giro, ma sarebbe vera Ufologia. Ricerca.

  19. ulysse81 giugno 30, 2009 alle 10:13 am

    Ho visto più o meno fino a metà, conto di finirlo oggi o domani, direi che alcuni spunti sono interessanti ma vengono mescolati a molti falsi che chiunque sia un minimo appassionato di ufologia sa riconoscere.. Ad esempio l’Ufo “Sputnik” presente in un quadro… E’ da anni che è stato identificato come un abbaglio…

  20. davide giugno 30, 2009 alle 11:21 am

    concordo con Ulysse81,

    e poi la storia della guerra in iraq, i militari che uccidono la gente perchè ha sangue alieno nelle vene ??? un stronzata più grossa non la potevano sparare !

    Viva l’ufologia seria non questi papponi che mischiano di tuttoun po’.

    Il CUT ci perde a mettere questa robaccia e se lo fa per avere qualche visita in più sbaglia di grosso.

  21. UfoWatcher giugno 30, 2009 alle 3:50 pm

    Grazie al cielo non ho visionato tutto il filmato. Cioè si parla anche di guerra in IRAQ per prendere il loro sangue alieno? Oddio mio rotolo…

  22. salvatore luglio 1, 2009 alle 6:55 pm

    allora perche’ saccheggiare il museo? non dovrebbe servire tanto, evidentemente qualche connessione con “area 51″ c’e’?
    scenziati e operatori del settore spariti nel nulla, menzogne ecc ecc maaaahhh ogni ipotesi e valida, forse sara’ un circuito come dice ufowatcher ma ogni ipotesi parte sempre da un pizzico di verita’, e ormai e evidente che per il potere la verita’ si nasconde..purtroppo

  23. Fedele luglio 2, 2009 alle 9:24 am

    Molto interessante.

  24. sabrina luglio 3, 2009 alle 6:24 pm

    La bibbia è una enorme fonte a cui tutti gli archeologi hanno attinto per coadiuvare i propri studi…(risp a Salvatore)…Il documentario? Interessante e scientifico in alcune sue parti ma un pò “alla voyager”in altre…Tutto il mio rispetto per chi “educatamente” non crede ma mi domando come è possibile stando alle attuali scoperte in questo campo…saluti a tutti

  25. Francesco Toro agosto 26, 2009 alle 4:29 pm

    L’autore ha fatto un sunto di tutto quanto già si sapeva,si vedeva e si leggeva nel giro ufologico, con l’aggiunta di parecchie ipotesi abbastanza suggestive, ma che non mi pare vengano presentate come verità esclusive! Per cui bene ha fatto il CUT a permettere la visione del Film Documentario (penso con tutte le riserve del caso). Tutte le immagini dei reperti archeologici mi appaiono rigorosamente reali e abbondantemente conosciute per cui non mi sembra che vi siano brutali mistificazioni, come qualcuno vorrebbe insinuare, tese a “deviare” gli ufologhi dalla realtà. E’ chiaro che molti argomenti introdotti abbisognano di ulteriori approfondimenti e/o conferme ma non mi sembra il caso di essere così tragici. Daltronde chi ha letto con attenzione testi di ricerca scientifica sul tema, si accorgerà che l’autore ha cercato di dare spiegazioni alternative alle solite bufale di certa casta archeologica. Il fatto è che molti archeologhi, nella loro stereotipata mentalità, non riescono ad inserire certi reperti nel contesto storico preconfezionato e lacunoso che ci ritroviamo da anni, per cui preferiscono, non essendo detti reperti in “linea” con il loro pensiero, relegarli in un angolino dei musei oppure classificarli, come nel solito, in non meglio oggetti “votivi” o “dei” della mitologia del tutto immaginari (ad esempio le lampade di Dendera, la pila di Bagdad). Per quanto riguarda l’accostamento fatto tra i superstiti della civiltà Sumera e gli attuali abitanti dell’IRAQ da una parte, e gli americani in connubbio con gli extraterrestri dall’altra, sono fortemente scettico per il non senso della cosa, salvo che l’autore non abbia documenti ben più solidi e convincenti da presentare.

  26. tor settembre 10, 2009 alle 2:02 pm

    e questo è niente. scaricando il materiale di studio del prof. Malanga e della sua equipe, dopo questo filmato, si capiscono certe cose.
    SVEGLIAAA!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 143 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: