CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

NASA: “probabili forme di vita su Titano”

La raccolta di dati provenienti dalla sonda Cassini-Hyugen, suggerisce la presenza di alcune forme di vita su Titano, il più grande satellite naturale di Saturno ed uno dei corpi rocciosi più massicci dell’intero sistema solare. E’ l’unico satellite ad avere un’atmosfera molto densa, tanto da rendere problematico un suo studio dettagliato. Grazie alla missione spaziale della sonda, però, è stato possibile studiare l’oggetto da una distanza ravvicinata. Cassini-Hyugen è una missione robotica interplanetaria composta dall’orbiter Cassini della Nasa e dal lander Hyugen dell’Agenzia Spaziale Europea e lanciata il 15 ottobre del 1997: il primo luglio del 2004 il lander Hyugens è atterrato su Titano superando la densità atmosferica. La sonda ha scoperto l’esistenza di organismi che respirano e si cibano di sostanze esistenti sulla superficie di Titano: forme di vita inusuali perché gli oceani e i fiumi del satellite non sono formati da acqua ma da metano. Tale scoperta è stata resa nota dalla rivista “Geophysical Research”. Dalle osservazioni si è potuto notare uno strato piuttosto limitato di acetilene sulla sua superficie, che costituisce, infatti, una sorta di “dispensa” delle forme di vita presenti: organismi chimici che potrebbero trarre i mezzi per respirare dai gas di idrogeno. Le scoperte potrebbero avvalorare in modo significativo la teoria inerente la sussistenza di forme di vita esotiche che basano la propria esistenza sugli idrocarburi. Il metano è abbondante su Titano, stando a quanto rivela Chris McKay, astrobiologo del centro di ricerche “Ames” della Nasa. “Abbiamo ipotizzato il consumo di idrogeno perché è il gas più consumabile da forme di vita su Titano, allo stesso modo in cui consumiamo ossigeno sulla Terra. Se questi segnali si dimostrassero paragonabili a sintomi di vita, sarebbe una scoperta dal valore ancor più significativo perché rappresenterebbe un secondo tipo di forma di vita, indipendente dalla forma di vita basata sull’acqua della Terra”. Inoltre fa troppo freddo su Titano per avere acqua. L’ analisi iniziale aveva fatto pensare alla distribuzione dell’idrogeno causata dall’interazione tra metano e raggi ultravioletti nella parte alta dell’atmosfera per essere poi distribuito in maniera uniforme. Darrel Strobel, uno scienziato, ha notato, però, grazie allo spettrometro a infrarossi della sonda, una disparità nella densità di idrogeno tra atmosfera e superficie. Per convertire l’idrogeno in metano sarebbe necessario un catalizzatore dato che il pianeta è troppo freddo. La sonda ha mostrato, inoltre, l’abbondanza di benzene e di un composto chimico, forse organico, ma non ancora ben identificato.

Fonte: http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplrubriche/giornalisti/grubrica.asp?ID_blog=69&ID_articolo=3096&ID_sezione=&sezione=

Annunci

4 risposte a “NASA: “probabili forme di vita su Titano”

  1. Antonello giugno 7, 2010 alle 12:42 am

    Questo è l’esempio pratico di quello che dico sempre: non è la Terra ad avere caratteristiche uniche in grado di ospitare la vita, è la vita che si adatta ad ogni terra su cui mette radici.

    Antonello Vozza,
    Coordinatore Web CUT.

  2. Andrea giugno 7, 2010 alle 11:54 am

    Concordo in todo con Antonello

    Andrea

  3. metano giugno 7, 2010 alle 12:02 pm

    In realtà La Stampa scrive romanzi di fantascienza, divertitevi a leggere l’articolo originale della Nasa:

    http://saturn.jpl.nasa.gov/news/newsreleases/newsrelease20100603/

    e confrontatelo con quello della stampa

  4. eva cavallini giugno 9, 2010 alle 6:30 pm

    Una settimana fa’ a roma sono stati avvistati in zona caffarella Roma 8 luci rosse nn si riusciva a capire cosa fossero so’ solo che la mia amica li ha filmati e che nn erano elicotteri o aerei !! se’ prima credevo alla presenza di altre forme di vita extraterrestri adesso ne sono piu’ che copnvinta ! xxx eva cavallini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: