CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Gli UFO dell’Aeronautica Militare dell’Uruguay

In seno all’Aeronautica Militare dell’Uruguay esiste un ufficio che ha il compito di ricevere e investigare le segnalazioni di Oggetti Volanti Non Identificati (OVNI). Prende il nome di C.R.I.D.O.V.N.I. (Comisión Receptora e Investigadora de Denuncias de Objetos Voladores No Identificados) e fu creata dalla Fuerza Aérea dell’Uruguay il giorno 7 agosto del 1979, dopo innumerevoli segnalazioni che provenivano da militari o civili da ogni parte della nazione. Attualmente il C.R.I.D.O.V.N.I. conta di sette componenti permanenti e mantiene rapporti con gruppi stranieri di ricerca UFO, ufficiali e privati attraverso il C.R.I.F.A.T. (Centro Regional Investigador de Fenómenos Aeroespaciales y Terrestres). Gli obiettivi del C.R.I.D.O.V.N.I. sono quelli di ricevere, studiare e analizzare tutte le denunce di avvistamenti di UFO che avvengono nello Spazio Aereo Nazionale, ambito di competenza della Fuerza Aérea dell’Uruguay, in accordo alle Legge 14.747, in appoggio alle attività del Controllo dello Spazio Aereo e della Sicurezza Aeronautica. I compiti del C.R.I.D.O.V.N.I. sono quelli di raccogliere e classificare tutte le denunce UFO; creare una banca dati e stabilire programmi di studio e cooperazione tecnico e scientifica a livello Nazionale e Internazionale; determinare caratteristiche, leggi e/o norme di comportamento degli UFO che sviluppano condizioni aeree non convenzionali. Per quanto riguarda le metodologie usate dal C.R.I.D.O.V.N.I. ci sono quella del raccogliere tutta l’informazione necessaria (movimenti aerospaziali, dati meteorologici, dati astronomici, dati geografici, ecc.), condotta dal Dipartimento Operativo. Studio dettagliato e comparativo di tutta l’informazione ricevuta, realizzata dal Dipartimento Tecnico; custodia di prove e informazioni da parte del Dipartimento di Archivio e statistiche; informazione finale elaborata dalla Direzione. Prima di arrivare alle sue conclusioni, il C.R.I.D.O.V.N.I. si è posta negli anni delle domande che sono qui proposte:

Quale è la possibilità di frode creata dal testimone?

Quale è la possibilità di frode da parte di terzi?

Quale possibilità esiste che si tratti di un fenomeno convenzionale?

Quale possibilità esiste che si tratti di un fenomeno di illusione ottica?

Quale possibilità esiste che si tratti di un fenomeno non convenzionale?

Analizzando anni e anni di casi e testimonianze, il C.R.I.D.O.V.N.I. è giunto alla conclusione che gli UFO sono reali e sono da ricondurre ad eventi oppure fenomeni di natura non convenzionale, che si sviluppano nell’ambito aerospaziale.

Fonte (in lingua spagnola) http://www.fau.com.uy/cridovni.html

Ricerca effettuata da Antonio De Comite (Direttore Generale Centro Ufologico Taranto)

Annunci

9 risposte a “Gli UFO dell’Aeronautica Militare dell’Uruguay

  1. giovanni7 giugno 10, 2010 alle 12:33 pm

    Ho Visto anche io,alcune luci nel cielo.Ma sono stato sorvolato da 2 oggett rossi circolari del diametro di 20-30 m.a non più di 150-200m,ho visto un portellone circolare di almeno 5m.e 3 semicerchi ai lati della circonferenza.Non ho visto scie di scarico e il tutto si è svolto nel più completo silenzio.Erano grandi almeno 5 volte un tornado.Nonostante siano passati 35 anni la loro visione è rimasta indelebile nel mio cervello.

  2. centroufologicotaranto giugno 10, 2010 alle 12:36 pm

    Carissimo Giovanni, grazie per averci scritto. La sua testimonianza è molto interessante. Se vuole può descriverla approfonditamente? Magari ci invii una email del suo avvistamento, magari domani lo pubblichiamo sul sito. A presto.

    Antonio De Comite
    (Direttore Generale Centro Ufologico Taranto)

  3. MilloRN giugno 10, 2010 alle 2:04 pm

    AAA Bene, quando il carissimo Giovanni dice di aver avvistato un Ufo 35 anni fa siete pronti ad ascoltare tutti la sua testimonianza… mentre quando MilloRN dice di averne visto 1 insieme alla sua ragazza a circa 20 metri d’altezza nel più completo silenzio in un movimento circolare MOOOOLTO lento meno di 1 anno fa… silenzio radio…. potrei “vendere” la mia testimonianza altrove forse…

    BEL LAVORO!

  4. centroufologicotaranto giugno 10, 2010 alle 9:44 pm

    Caro MIllorn, non capisco il suo atteggiamento. Non credo di aver mai avuto sentore del suo avvistamento in questo sito. Se vuole può comunicarcelo. E poi quando utilizza il termine “vendere” la sua testimonianza altrove può farlo. Il CUT è una associazione senza scopo di lucro, quindi qui non troverà mai “compratori”.

    Distinti saluti

    Antonio De Comite
    (Direttore Generale Centro Ufologico Taranto)

  5. MilloRN giugno 10, 2010 alle 10:46 pm

    Vendere era tra virgolette, voi che siete sempre tanto puntigliosi su queste cose sono stato attento a scrivere XD… cmq se non lo avete notato (CUT) sono commentatore qui da anni e per più volte vi ho comunicato tramite i commenti del mio avvistamento, 1 volta anche in modo dettagliato… allora mi sono detto : Forse non gli interessano le testimonianze dei lettori perchè naturalmente sono sempre le meno credibili dato che chiunque può dire di aver visto un UFO, poi oggi mi sono visto questa cosa allora mi sono sentito.. diciamo “Preso per un bamboccio”(?).. saranno i miei commenti sarcastici? bhò

    buon lavoro comunque e scusate se vi siete sentiti aggrediti

  6. Fabio sk giugno 11, 2010 alle 12:53 pm

    Sig. De comite di solito rispondete alle e-mail che ricevete dai vs. lettori?

  7. centroufologicotaranto giugno 11, 2010 alle 12:57 pm

    Signor Fabio rispondiamo a tutti, anche se molte risposte arrivano in ritardo per via delle numerose richieste di informazioni e segnalazioni che ci pervengono. Stia tranquillo che risponderemo anche a Lei, fra qualche giorno.

    A presto

    Antonio De Comite
    (Direttore Generale Centro Ufologico Taranto)

  8. Edoardo giugno 11, 2010 alle 3:56 pm

    Salve,

    Il 5 Giugno 2010, mia madre ha avvistato un oggetto di forma circolare lampeggiante rosso al lido di ostia, il soggetto era fermo e sospeso sempre nello stesso punto.
    A volte si vedeva e a volte scompariva.
    Il giorno dopo, sul messaggero, in prima pagina hanno detto che quasi tutta roma ha filmato e avvistato un gruppo di 7 oggetti non identificati che formavano un triangolo senza la striscia sotto che si stava avviando non so dove.
    PS: dopo mezzoretta, l’oggetto era ancora li, e mamma ha visto arrivare due caccia per vedere di cosa si trattava (oppure la motivazione era un’altra) , a 100-150 metri, quando i caccia stavano per vederlo, è scomparso nel nulla, non avvistandolo più.

    Cordiali saluti.

    Edoardo Leone

  9. Manuel giugno 15, 2010 alle 7:05 pm

    salve vorrei esporre la mia testimonianza.. sabato 12 giugno dalle ore 22 alle ore 23 circa in localita’ ostia lido nel cielo si muovevano 3 oggetti di colore rosso ben visibili ogni tanto sparivano e riapparivano… ho visto molta gente ke se ne e’ accorta e li ha ripresi con cellullare o videocamera …voi sapete qualcos’altro? d sicuro da come s muovevano non erano ne aerei e ne elicotteri…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: