CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

UK: apparso un “crop circle” tridimensionale

Un grande cerchio tridimensionale è incredibilmente comparso in un campo di grano a Clay Hill, Warminster , Regno Unito. Chi ha creato il disegno di 200 piedi di diametro rimane un mistero, riporta il Daily Telegraph. La zona è conosciuta come capitale della Gran Bretagna degli avvistamenti UFO dopo ripetute e numerose apparizioni di dischi volanti e crop circles nel corso degli ultimi decenni. Tuttavia, coloro che sperano di svelare il significato nascosto nel cerchio misterioso rischiano di essere delusi. Più di un decennio fa i burloni Doug Bower e Dave Chorley confessarono per la creazione di 200 cerchi nel grano intorno a Warminster.
 

Fonte (in lingua inglese): http://www.australiannews.net/story/661582

In apertura articolo e sotto il “crop circle” 3D apparso a Clay Hill

Annunci

16 risposte a “UK: apparso un “crop circle” tridimensionale

  1. jacques luglio 20, 2010 alle 6:58 am

    MA SOLO ADESSO VI SIETE ACCORTO IO LE VISTI TANTISSIMI ALTRI Tridimensionale
    FORSE A L ‘OCCHIO DI TANTE PERSONE NON LO VEDE IO RIESCO A VEDERE QUELLI CHE SONO TRIDIMENSIONALE

  2. Fulviuz luglio 20, 2010 alle 9:21 am

    Gli imbarazzanti personaggi che vanno nei crop circles a fare girotondo per sentire “l’energia che scaturisce dal cerchio” penso siano uno dei massimi risultati di soddisfazione per un circle maker.

  3. Seci_Caschi luglio 20, 2010 alle 9:44 am

    Se una notizia è sbagliata non siete costretti a riportarla nel medesimo modo, non è 3D un immagine piatta è e rimane 2D informatevi.

  4. Andrea luglio 20, 2010 alle 12:04 pm

    @ Jacques

    mandaci dei link per vederli…Grazie

  5. Cavaliere luglio 20, 2010 alle 7:25 pm

    E’ ovvio che sia 2D, è l’effetto che è 3D, da senso di profondità.

  6. DEM luglio 21, 2010 alle 1:24 am

    ma è possibile che dopo 20, 30, 50, 100, 1000 anni o più, questi esseri superiori usano ancora i cerchi per comunicare, se volessero veramente dirci qualcosa penso che abbiano avuto tutto il tempo di trovare e studiare un modo più semplice per dirci “ehi siamo qui”, non voglio dire che mi debbano parlare in dialetto, ma un linguaggio più chiaro forse sarebbe meglio…oppure, qui mi sorge un bel dubbio non sono così intelligenti, o meglio ancora, forse non sono stati loro gli autori….mahhhh
    per me i cerchi non sono alieni ma molto molto umani

  7. franco29337 luglio 21, 2010 alle 11:41 am

    Stante il livello dei post , immagino che presto non faranno più disegni sul grano .
    Si limiteranno a disegnare delle aste come in prima elementare.

  8. Claudia luglio 21, 2010 alle 1:01 pm

    Macchè. Io penso che questi crop siano comunque un modo per “studiarci”,studiare fin dove l’intelligenza umana,nel 2010,può arrivare, Se riuscirà Mai a capire cosa diavolo siano quei simboli …
    Eppure i sumeri e antiche civiltà conoscevano questo linguaggio … quindi io la vedo come “una prova per l’uomo modernizzato”. Forse lo abbiamo già capito,ma ci viene tutto -ancora- nascosto

  9. mah luglio 21, 2010 alle 9:02 pm

    si vedono chiaramente le linee di costruzione e le scie lasciate dalle tavole di legno, mi chiedo come sia possibile che la gente non vede cose così evidenti

  10. DEM luglio 22, 2010 alle 12:27 am

    non mi sembra che ci siano prove reali che i cerchi sono creati da extra-terrestri, ci sono degli indizi e qualche testimone ma senza prove certe, correggetemi se sbaglio…san Tommaso lo avranno anche fatto santo per un degno motivo!!!

  11. Zadok luglio 22, 2010 alle 6:32 pm

    @ DEM:

    non ci sono prove certe nemmeno che tu (come tanti altri) sia reale se è per questo….

  12. Cavaliere luglio 22, 2010 alle 8:54 pm

    “le scie lasciate dalle tavole di legno”??? Le vedi davvero? Parli sul serio? Non dico che sia per forza di cose un crop autentico, ma trovare elementi assurdi per rafforzare l’ipotesi che siano di opera umana è comica.

  13. ClausE-ting settembre 15, 2010 alle 2:17 pm

    Un giorno avrete tutti molta paura….preparatevi.

  14. toty ottobre 9, 2010 alle 7:48 pm

    lasciamo perdere il disegno in se stesso,ma tutto quello che rimane lì dentro dove lo mettiamo? radiazioni ,insetti esplosi, nodi delle spighe contorte e non piegate,assenza di tracce umane, confessori pentiti,ecc. riflettere prima di parlare.toty………………………….. e poi perche escludere una possibile prima comunicazione di massa?

  15. lucky dicembre 29, 2011 alle 10:33 pm

    è semplicemente assurdo pensare che alcuni circol, per la loro complessità geometrica, siano opera dell’uomo. la precisione è tale che anche con le sofisticate tecnologie in nostro possesso venga creato nel corso di una o due notti. ( servirebbero almeno decine di settimane e centinaia di pesone ) altro che due o tre uomini! infine il modo impiegato per la realizzazione, l’uomo è stato sin ora capace soltanto di utilizzare assi di legno. nessuno ha mai creato un cerchio in presenza di telecamere usando una qualche energia in grado di piegare la spiga senza romperla. è solo questione di logica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: