CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

US Navy: testata arma antiaereo a laser solido

Gli Stati Uniti hanno svelato per la prima volta un nuovo tipo di potenziale offensivo: armi laser degne di Star Wars. Questo filmato, proiettato due giorni fa nel corso del Farnborough Airshow – importante fiera del settore aerospaziale – e già popolare su YouTube, mostra l’abbattimento di un drone (piccolo velivolo senza pilota comandato da terra) con un raggio laser di 50 kilowatt di potenza. Il fascio di energia, invisibile a occhio nudo, aggancia il mini aereo (che si sposta a una velocità di circa 480 km/h) e lo incendia costringendolo alla caduta. Il video che riprende in azione la nuova arma, chiamata Close-In Weapons System, è stato girato lo scorso maggio in occasione di test segreti effettuati dalla marina americana nell’Oceano Pacifico. Il nuovo laser, a quanto pare, è già montato su navi Usa e Nato.

Fonte: http://tv.repubblica.it/copertina/stati-uniti-il-laser-e-la-nuova-frontiera-degli-armamenti/50812?video=&ref=HRESS-5

Sotto il video dell’esperimento

Annunci

11 risposte a “US Navy: testata arma antiaereo a laser solido

  1. mike luglio 22, 2010 alle 2:42 am

    il raggio della morte di tesla.. eccolo qui!

  2. pat luglio 22, 2010 alle 10:08 am

    Non mi convince il fatto che il “raggio” sembra partire dal veivolo e non viceversa…chi spara ???

  3. leandro maiorano luglio 22, 2010 alle 1:00 pm

    cercano di prepararsi per gli ufo?ma non sanno proprio che creare..invece di studiare malattie…con quel laser devono bruciarsi il……

  4. CodiceAscii luglio 22, 2010 alle 2:59 pm

    E’ incredibile come nel campo bellico il progresso sia così all’avanguardia…… E’ non è una cosa di cui vantarsi.

  5. Luciano luglio 23, 2010 alle 3:00 am

    ciao,
    volevo far notare come il video sia potenzialmente un flasso, guardate secondo per secondo l’aere mentre cade in mare, a un certo punto da un secondo all’altro l’aereo SCOMPARE E NON ESISTE TRACCIA DI MARE MOSSO A CAUSA DEL TONFO CHE CI SI ASPETTA IN CRASH SIMILE. GUARDATE GLI ULTIMI SECONDI DEL FILMATO. Tra l’altro cambia anche ripresa,da una in cui il mare si vede appena a una successiva dove si vede ampiamente molta più acqua EPPURE NESSUN AEREO E NEMMENO ONDE O SPLASH

  6. Travis_Betelgeuse luglio 27, 2010 alle 4:23 am

    Ehm Luciano..ti ricordo che il video è stato rilasciato dalla marina u.s.a. in occasione del Farnborough Airshow …è una cosa UFFICIALE..per una volta che ci dicono qualcosa che fanno diciamo pure che è fake?

    ahahahaha…ecco cosa causano quei maledetti che postano migliaia di video falsi del cacchio..che ormai la gente non crede più manco alle cose vere!

    Piuttosto sarebbe il caso che gli u.s.a. informino il pubblico sullo stato delle ricerche sul plasma e micro-onde.
    Oltre al perchè alcuni caccia di ultima generazione debbano stare in hangar ad una temperatura non superiore ai 5 gradi..e su cosa abbiano esattamente nella mescola della vernice esterna.

    PACE.

  7. Travis_Betelgeuse luglio 27, 2010 alle 4:25 am

    ah! ed anche come mai ci sono cadaveri in Iraq con la testa carbonizzata, il resto del corpo no e le dimensioni dei morti notevolmente ridotte…mh mh…mi sembrano proprio danni da micro-onde.

    BYE!

  8. Antonello novembre 29, 2010 alle 2:12 pm

    Santo Dio, dove hai visto morti da micro-onde travis? non l’avevo ancora sentita questa!
    andiamo bene porca troia….comunque ha ragione Luciano, magari non c’è mistificazione, ma nel video c’è qualcosa che non và. Si vede (quasi) chiaramente che il velivolo svanisce nel nulla e quel cilindro di luce che compare in alto a sinistra e che dovrebbe rappresentare una colonna d’acqua è palesemente irreale. Magari non è un inganno, ma il video è stato montato e male anche.

  9. toty dicembre 1, 2010 alle 8:04 am

    per mè è una scusa per coprire il vero scopo dell’arma cioè per fronteggiare una possibbile invasione ufo ,. penso non lontana . arma che la russia ha ceduto all’america per motivi di collaborazioni e sviluppo ulteriori perchè il mondo è di tutti.

  10. Edoardo marzo 5, 2011 alle 5:59 pm

    Il filmato è strano sul finale ma si vede che la telecamera sposta repentinamente l’inquadratura molto più a destra del punto d’impatto in mare… Non so perchè…
    Comunque non è tutta ‘sta fantascienza! I sistemi di designazione laser di un bersaglio sono da decenni installati sui bombardieri, quindi un aereo che vola a 1.000km\h è in grado di puntare un raggio laser su un bersaglio al suolo e seguirlo. Qui è dimostrato l’opposto, un cannone che individua un velivolo e gli punta un laser addosso..
    La cosa interessante è semmai la potenza del laser, che deve riuscire a surriscaldare e danneggiare il metallo molto rapidamente!

  11. fabrizio marzo 25, 2011 alle 7:46 pm

    edoardo
    con un laser da 50Kw (50000 watt) ti assicuro che il metallo non solo si surriscalda ma si taglia di netto. stiamo parlando di potenze enormi per un laser.se pensiamo che il laser di un lettore cd ha una potenza di 0,01watt quindi cinque milioni di volte inferiore al laser in questione ebbene se lo guardi ti taglia la retina.
    in siderurgia vengono gia’ usati dei lase per il taglio del metallo percio’ non vedo quell gran clamore per questa notizia e non centra niente(mike)neanche il raggio della morte di tesla ,tesla si riferiva all alta tensione (che generava con i suoi trasformatori) che con il laser non ha niente a che vedere infatti a quel tempo avevano appena scoperto (edison) come accendere una lampadina con un filo di tungsteno messo in un ampolla di vetro sottovuoto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: