CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Da anticipare di tre milioni di anni l’inizio del cammino dell’uomo

La divergenza evolutiva tra esseri umani e scimpanzé dev’essere datata a 8 milioni di anni fa invece che a 5 milioni di anni fa, secondo un nuovo modello statistico elaborato da Robert D. Martin e colleghi del Field Museum i cui risultati sono riportati sulla rivista Systematic Biology.

La nuova stima, che secondo gli autori dovrebbe consentire di reinterpretare i passi salienti dell’evoluzione dell’essere umano, è stata ottenuta integrando studi di matematica, di antropologia e di biologia.

Il confronto dei DNA di diverse specie animali permette com’è noto di seguire l’evoluzione di particolari geni determinando in particolare in che modo si siano separati i diversi rami filogenetici. Ma l’informazione molecolare non fornisce una scala temporale di quando sono avvenute tali divergenze. L’analisi dei resti fossili, d’altra parte, è l’unica fonte d’informazione diretta sulle specie estinte da molto tempo, ma le lacune nelle registrazioni fossili possono rendere tali informazioni difficili da interpretare.

Per molto tempo, i paleontologi hanno stimato, sulla base delle prove fossili, che le origini dell’uomo fossero da collocare temporalmente tra 5 e 6 milioni di anni fa. Considerando tutte le specie di primati attuali, i resti fossili e le analisi genetiche, i modelli al computer suggeriscono un arco temporale più lungo per la nostra evoluzione. Grazie a questa nuova analisi, le lacune nelle registrazioni fossili potrebbero essere colmate con metodi statistici.

Un esempio di simili discrepanze è rappresentato da un cranio fossile scoperto in Ciad agli inizi degli anni 2000. Il reperto della specie Sahelanthropus tchadensis ha suscitato molto interesse per le sue caratteristiche umane ma è stato datato a 7 milioni di anni fa, prima quindi dell’inizio dell’evoluzione umana generalmente accettato.

Un’altra questione dibattuta riguarda il più antico antenato comune degli attuali primati, vissuto, secondo un risultato pubblicato su Nature nel 2002, circa 85 milioni di anni fa. Ciò implica che i proto-primati si siano evoluti per 20 milioni di anni circa prima dell’estinzione dei dinosauri, contro la nozione comune secondo cui i mammiferi non avrebbero ottenuto un successo evolutivo prima della scomparsa dei grandi rettili.

Fonte: Link

Annunci

3 risposte a “Da anticipare di tre milioni di anni l’inizio del cammino dell’uomo

  1. Aiace novembre 13, 2010 alle 8:36 pm

    Di questo passo diranno che i dinosauri si sono estinti perchè e li siamo mangiati tutti 😉

  2. ZERO novembre 18, 2010 alle 6:02 pm

    Io non credo a questa evoluzione dell’uomo visto che tutti gli scenziati dicono che riscendiamo dalle scimmie e la religione dice che siamo stati creati ad immagine e somiglianza di Dio, allora qualcuno mi deve spiegare le altre specie presenti sulla terra, la domanda più assurda è: da dove riscendono i dinosauri? e le scimmie da dove riscendono? Ancora non riescono a precisare l’inizio della vita sulla terra e parlo di qualsiasi forma di vita. Potrei continuare fino all’infinito i pesci da dove riscendono? gli uccelli? gli insetti? i rettili? A mio avviso sparano solo cazzate punto e basta. la verità è: che qualcuno qui ci ha portato.

  3. Nenad Djurdjevic novembre 21, 2010 alle 10:09 pm

    Come di solito, gli scienziati giocano con gli anni come se fossero noccioline; la verità è che il modello Darwiniano sull’evoluzione dell’uomo fa acqua da tutte le parti. Fra un po’ salterà fuori che l’uomo esisteva prima dei dinosauri 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: