CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

UFO nei cieli della Manica: segreti di guerra!

Segreti di guerra: c’erano degli UFO sui cieli della Manica durante la seconda guerra mondiale? Gli alieni hanno interferito nel corso degli eventi? Erano presenti, attivamente o passivamente, in alcune fasi storiche che hanno cambiato il destino del mondo? Le testimonianze, spesso con fonti interpretabili e fragili, altre volte con indicazioni precise e attendibili, sembrerebbero alimentare perlomeno la ridda di sospetti. La recente pubblicazione di una mole notevole di documenti declassificati, in particolare risalenti alla seconda guerra mondiale, hanno scatenato ipotesi e suggestioni.

Avvistamenti di UFO sulla Manica. Durante tutta la durata del conflitto, in diverse occasioni, i piloti della Raf reduci dai duelli aerei con gli omologhi tedeschi, raccontarono saltuariamente di strani avvistamenti: oggetti metallici che, a velocità impossibili per la tecnologia dell’epoca, apparivano e scomparivano senza continuità nel teatro delle battaglie aeree. Questi bizzarri oggetti volanti vennero ribattezzati, in seguito, “Foo fighters”.

I timori di Winston Churchill. I documenti, almeno quelli disponibili al momento, permettono solo di ipotizzare quelle che furono le valutazioni e le decisioni del premier britannico. Si evitò che l’opinione pubblica venisse a conoscenza di questi strani avvistamenti. Churchill, sempre molto attento al morale della popolazione, probabilmente temeva che quei misteriosi oggetti volanti fossero prototipi di nuovi aerei tedeschi, particolarmente avanzati e formidabili. Se lo credesse sul serio, o immaginasse una origine extraterrestre, non è dato sapere.

L’ipotesi del bombardiere sperimentale. Anche qui mancano prove e punti di riferimento precisi. Tuttavia dopo la guerra, tra le rovine di Berlino, i sovietici avrebbero trovato molti progetti del prototipo di questo apparecchio che, nelle intenzioni, avrebbe dovuto risolvere alcune deficienze della Luftwaffe durante la “battaglia d’Inghilterra”. In particolare la limitazione di carburante disponibile  nei raid sulle lunghe distanze. E’ lo stesso apparecchio avveneristico avvistato dai piloti inglesi? La nebbia della storia avvolge ancora la vicenda.

Fonte: Link

Annunci

2 risposte a “UFO nei cieli della Manica: segreti di guerra!

  1. Pingback:UFO nei cieli della Manica « Centro Ufologico di Benevento (MARS Group Campano)

  2. Ufologo 555 novembre 26, 2010 alle 11:11 am

    Se i nazisti avessero avuto tali armi (anche se non ebbero il tempo di sperimentarle) pensate che Von Braun, una volta in America, non avrebbe attuato simili proggetti?
    Invece ricominciò con i tests delle V-2 (alias “Jupiter” quindi “Redstone”) perpoter lanciare il primo “satellite americano …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: