CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Archeologo Egiziano: Connessione ET – Piramidi

In una dichiarazione shock, il capo del Dipartimento Universitario D’ Archeologia del Cairo, il Dr Ala Shaheen, ha detto al pubblico che potrebbero esserci delle verità nascoste dietro le teorie che vogliono coinvolti gli alieni nella costruzione delle piramidi più antiche, le piramidi di Giza. Alla domanda del Sig. Marek Novak, un delegato della Polonia, relativa alla possibilità che le Piramidi, con la loro struttura, possano contenere tecnologia aliena, o un velivolo, il Dr. Shaheen ha risposto: « Non posso confermarlo o smentirlo, ma c’è qualcosa nelle piramidi che non è di questo mondo. ». Ovviamente tutti i presenti sono rimasti shockati dalla dichiarazione dell’ archeologo, che ha comunque preferito eclissarsi dopo la dichiarazione senza rispondere ad altre domande sulla questione.

Fonte: Link
Traduzione ed adattamento a cura del CUT.
Ringraziamo il ricercatore Nenad Djurdjevic per la segnalazione.

Annunci

49 risposte a “Archeologo Egiziano: Connessione ET – Piramidi

  1. potter novembre 28, 2010 alle 4:59 pm

    Inviterei a non credere ciecamente a questa notizia in quanto la fonte, allnewsweb, è solita pubblicare bufale sopratutto in campo ufologico. Basta leggere gli articoli che pubblica, sembrano prese per i fondelli o annunciano con certezza cose epocali che però non hanno nessun riscontro

  2. centroufologicotaranto novembre 28, 2010 alle 5:17 pm

    “Credere”? 😀

    Vedremo cosa succederà nelle prossime ore, se la notizia verrà o meno confermata da più fonti, e se nei prossimi giorni verranno aggiunte delle dichiarazioni come la motivazione delle stesse, ovvero cosa ha portato l’ archeologo a dire quella frase.

    Antonello Vozza,
    Componente CUT.

  3. Vito Aluia novembre 28, 2010 alle 6:02 pm

    Se quest’affermazione ha un fondo di verità credo che bisognerà riflettere su quello che il compianto Sitchin (purtroppo ci ha lasciato circa due mesi fa) dichiarava nei suoi libri (interpretazioni di tavolette sumere a scrittura cuneiforma) riguardo all’origine aliena dell’umanità (Anunnaki, Nibiru etc…). Volete vedere che Sitchin aveva ragione …

    Vito Aluia

  4. potter novembre 28, 2010 alle 6:26 pm

    @antonello vozza: non spererei in una conferma, il sito allnewsweb è pieno si assurdità mai confermate

    @ Vito: ti inviterei piuttosto a leggere questo:
    http://www.lifeofgaia.com/Sumeri.pdf

  5. selenio novembre 28, 2010 alle 6:43 pm

    …..in questo caso non credo che allnewsweb abbia riportato qualcosa di anomalo, gia’ da tempo non solo chi si occupa di Ufologia ma anche “egittologi” hanno espresso seri dubbi su chi abbia effettivamente elaborato il progetto………bisogna pero’ dire che le iscrizioni e disegni sulle pareti indicano chiaramente che furono gli schiavi a lavorare i blocchi giganteschi….ma chiaramente nessuno e mai riuscito a capire come abbiano potuto sollevare quelle gigantesche lastre di pietra …..ancora oggi con l’attuale tecnologia e praticamente impossibile sollevare delle simili mostruosita’.

  6. Nenad Djurdjevic novembre 28, 2010 alle 7:11 pm

    Non credo che la notizia sia una bufala, visto che l’autore ha pubblicato la notizia con il suo nome e cognome indicando anche l’indirizzo e-mail. Se fosse un “sparata” potrebbe incorrere in cause legali. Inoltre, anche uno dei due portali principali delle news sull’Archeologia ha ripreso la notizia [ http://www.archaeologynews.net/ ].

    Vorrei far notare che questo portale in passato ha spesso censurato le news sulle piramidi della Bosnia. Non vedo perché dovrebbero censurare la nostra ricerca e quelle sull’ufologia no, ancor più se le affermazioni arrivano da un personaggio pubblico come Shaheen. Logico, vedremo che cosa succederà nei prossimi giorni.

    Ho conosciuto il dottor Shaheen personalmente durante la prima conferenza scientifica internazionale sulle piramidi bosniache nell’esate del 2008 e vi posso assicurare che si tratta di uno scienziato di altissimo livello (con la mente aperta).

  7. Goldrake novembre 28, 2010 alle 7:39 pm

    Al peggio non c’è limite.
    Ed il bello è che qualcuno ci crede pure!!!!

  8. Enki novembre 28, 2010 alle 8:58 pm

    Pensate, io oggi ho fatto un topic su http://www.nibiru2012.it che mi sono iscritto nel 2008,

    è me lo hanno chiuso.

    Si vede che pensamo ancora che le piramidi furono costruite non dag’Alieni ma dagli schiavi umani.

    Mah spero che la notizia sia vero.

    Mi scuso con staff per la sfogata vi chiedo scusa, ma Voi non centrate minimamente.

    Cordiali Saluti.

    Alf John 17.17

  9. Goldrake novembre 28, 2010 alle 9:17 pm

    @ Enki

    Tranquillo Enki, è chiaro che le piramidi le hanno costruite 12000 aani fa gli alieni sbarcati dal pianeta Nibiru….. come si fa a non crederci?…..

    aahahahahahahahahahahahahah non mi trattengo più dal ridere nel vedere quanti creduloni ci siano in giro…. e su questo forum ci fa buca!!!!!

    Esilarante!!!!

  10. gianni novembre 28, 2010 alle 9:26 pm

    da un recente studio in campo neurologico uno staff di medici ha dimostrato l’esistenza, al pari dell’anti materia, degli anti neuroni.
    sono neuroni costituiti di antimateria, essi annichiliscono, in chi li possiede, qualunque capacità di ragionamento, annullano le più elementari capacità di logica, di conversazione e di socialità, instillando al contempo saccenza, manie persecutorie e la irrazionale presunzione di detenere il sapere assoluto.
    mmhhh…mi ricorda qualcuno qui dentro.

  11. Goldrake novembre 29, 2010 alle 12:15 am

    @ Gianni

    Mmmh… interessante…

    Mancanza di capacità di ragionamento…
    Mancanza di capacità logiche…
    Manie persecutorie evidenziate dalla fobia del complotto mondiale ai danni della verità aliena…
    Presunzione di sapere dando risposte fantasiose basate sul NIENTE…
    Mettici pure una esagerata dose di creduloneria associata a mancanza di competenza scientifica nell’affrontare temi che andrebbero affrontati da un punto di vista esclusivamente scientifico, ed hai descritto almeno l’80% degli utenti di questo forum. 😉 😉 😉

  12. kapppa da verona novembre 29, 2010 alle 8:15 am

    si ma quale è la notizia ^?

  13. Vito Aluia novembre 29, 2010 alle 1:43 pm

    Grazie potter del link che mi hai postato… ho letto e riflettuto; credo che bisogna avere altri riscontri scientifici per cercare di mettere a fuoco l’intero puzzle e non sarà sicuramente facile. Aspettiamo altre prove tangibili scientificamente provate.
    Credo comunque che sia possibile (non possiamo affermarlo ne negarlo) l’esistenza di altre forme di vita in altri pianeti magari a noi sconosciuti (non ci possiamo arrogare il fatto che esistiamo solo noi nell’universo).

    Vito Aluia

  14. gianni novembre 29, 2010 alle 2:15 pm

    @ goldrake
    io considero l’intervallo molto ma moooolto + ristretto!!
    ciao coccolone

  15. Vinicius novembre 29, 2010 alle 2:17 pm

    Su circa 2.300.000 di blocchi di pietra impigliati, con un errore dalla punta al dentro della base di 1/4 di pollice, mi sembra piu che plausibile, anzi, molto probabile, che se non sono stati esseri venuti da fuori, almeno i nostri antenati perduti nel tempo avevano una tecnologia che supera di gran lunga quello che credevamo possibile, dato che mi sembra ovvio che la pietra non possa essere tagliata con questa precisione usando soltanto attrezzi di rame… Si dice poi che potrebbe esserci stata una punta sopra la piramide e che sia stata rubata, e se le voci sono vere potrebbe essere stata fatta in oro e potrebbere aver corretto il piccolo errore di centramento della punta alla base, sempre che queste cose siano vere ma per questo non so con certezza.

    Inoltre la datazione stessa della piramide è compromessa dal fatto che non si puo datare la pietra con il carbonio, quindi si datano gli elementi trovati attorno ad essa che un tempo avevano vita: Pezzi di legna da ardere, carbone, ossa degli ultimi abitanti nella zona, ecc…

    Se si calcolano i tempi usando la sfinge e i segni di erosione dall’acqua, sinota che l’unico periodo possibile potrebbe essere da 10000 a 12000 anni fa, dopo l’ultima era glaciale.

    Guardate anche qualcosa sul tempio di Osiride in Abydos, sempre in Egitto, dove inciso su granito rosa polito si trova il simbolo del fiore della vita (trovato in varie parti del mondo, l’esempio secondo me più bello è quello sotto le zampe dei leoni guardiani della città proibita cinese), ma sembra sia stato inciso a laser, perchè la struttura stessa del granito è stata modificata cosicchè se si rompe la pietra, la stessa immagine apparirà dietro.

    Si dice che il tempio è stato scavato nella sabbia perchè si trova sotto il livello del nilo, in modo che l’acqua raggiungesse il tempio e lo fornisse di una sorta di piscina rituale alla sua stessa base, ma se si confrontano le pareti intorno al tempio, si potrebbe notare che i segni di sedimentazione della sabbia e della roccia indicano che il tempio potrebbe essere stato coperto nel tempo dagli agenti naturali, quindi, la datazione risalirebbe sempre a circa 10000-12000 anni fa.

    Esempi di questo genere sono tutto attorno al mondo, anche in Giappone, dove è stata trovata una piramide sommersa, e dato che sott’acqua i coralli iniziano quasi subito a formarsi e possono essere dattati al carbonio, si è potuto notare che la piramide è andata sott’acqua almeno 10000-12000 anni fa.

    Se non mi credete e siete scettici, come spero che sia, fate le vostre ricerche e confermate questi dati che vi scrivo.

  16. UfoWatcher novembre 29, 2010 alle 3:05 pm

    ??

    Cioè pubblicate le notizie da AllNewsWeb?!

    Senza Parole.

    Quel tizio, per l’ennesima volta, sta cercando di crearsi entrate facili per il suo orrendo sito con FALSE notizie shock confezionate ad Arte. Non è la prima volta e non sarà l’ultima.
    Vedere AllNewsWeb citato direttamente come fonte sul CUT fa davvero rimanere male.

  17. Goldrake novembre 29, 2010 alle 5:28 pm

    @ Vinicius

    La storia che hai raccontato sembra tratta da una puntata del programma di DISinformazione scientifica Voyager.

    Avrei un paio di domandine:

    1) Ha presente cosa significa affermare che l’errore fra la punta ed il centro della base è di solo 1/4 di pollice?
    Hai mai visto la punta e le pareti della piramide in quale stato si trovano?
    E tu pensi davero che sia possibile effettuare oggi una misura su qel monumento con un errore tale da “leggere” una discrepanza di solo 1/4 di pollice, ossia minore di 7 mm ????
    Questa affermazione dimostra secondo me che le tue fonti non sono poi così affidabili.

    2) Puoi spiegarci meglio cosa intendi quando dici che il simbolo: “sembra sia stato inciso a laser, perchè la struttura stessa del granito è stata modificata cosicchè se si rompe la pietra, la stessa immagine apparirà dietro”

    Tu pensi che il laser possa davvero modificare la struttura del granito? E poi, cosa significa che se si rompe la pietra, la stessa immagine apparirà dietro?

    Mah…. prima di dare credito a certe leggende io cercherei di informarmi su fonti un po’ più serie.
    Se invece tu ritieni di averlo fatto ti sarei grato se tu mi fornissi i riferimenti di pubblicazioni ufficiali riguardanti i fatti sopra citati.
    Grazie

  18. Vinterer novembre 29, 2010 alle 7:17 pm

    Avrei da parlarne fino al 2020 dell’argomento, mi limito soltanto a dire che le mie numerose conoscenze in campo ufologico, mi portano a credere che la notizia sia vera. Poi se il tizio in questione sia un emerito coglione che va a sparare balle in giro è un altro discorso, può anche trattarsi di una “coincidenza”. Purtroppo ci sono troppi elementi da analizzare per arrivare ad una conferma al 100% veritiera; per adesso possiamo soltanto limitarci a dire “io ci credo” “io non ci credo”, dato che ogni persona ha le proprie conoscenze in diversi campi, le quali ottenute nei modi più svariati. Cerchiamo di essere più agnostici nel giudicare, senza reputare inutilmente la propria opinione come “verità assoluta”, e non mi riferisco solo a coloro che credono a certe notizie, anzi, a chi ha sempre da dire su tutto, come fosse una specie di “uomo dei test”. Detto questo, buona serata a tutti.

  19. Goldrake novembre 29, 2010 alle 10:42 pm

    @ Vinterer

    A parte che per le tue “…numerose conoscenze in campo ufologico” bisognerebbe vedere su quali basi serie o meno siano state acquisite…. comunque….
    …. non importa che tu ne parli fino al 2020….non srve…

    Io ti ho posto due semplicissime domande per le quali al massimo bastano 20 righe di spiegazione.
    Se riesci a spiegarmi ciò che ti ho chiesto bene, altrimenti scusami, ma devo continuare a reputare le tue affermazioni soltanto una accozzaglia di dicerie, punto e basta poichè esse vanno contro ogni evidenza ed ogni logica!

  20. Vinicius novembre 29, 2010 alle 11:31 pm

    @Goldrake

    1) La misurazione fatta da satellite tende ad essere abbastanza precisa recentemente e il calcolo si applica usando il centro del quadrato corrispondente alla visione dall’alto della punta rovinata della piramide, in relazione al centro del quadrato corrispondente alla base della piramide, potendone vedere la distanza tra un punto centrale el’altro.

    2) Quello che potrebbe essere stato un laser ha “bruciato” la struttura molecolare del granito fino in proffondità, senza bucare la pietra, ma semplicemente modificando la composizione della roccia. Essendo quindi stato “brucciato” in proffondità, il disegno comparirà anche se la pietra venisse scheggiata.

    Haialmeno cercato informazioni a riguardo prima di farmi queste domande?

    Prova a guardare qui:

    Piramide:
    http://translate.google.it/translate?hl=it&langpair=en|it&u=http://www.cheops-pyramide.ch/khufu-pyramid/cheops-great-pyramid.html

    Tempio: (non ho trovato molto)

    Giappone:
    http://en.wikipedia.org/wiki/Yonaguni_Monument

  21. Goldrake novembre 30, 2010 alle 12:43 am

    @ Vinicius

    Riguardo il punto 1) ti ribadisco che anche usando un satellite o tutto quel che vuoi NON è possibile effettuare misure così precise dei lati o dell’altezza della piramide poichè le pietre che la compongono sono molto irregolari e rivinate dal tempo e dall’uomo nei secoli.
    Non puoi ottenere una precisione di misura di soli 7 mm in nessun modo.
    Soltanto “adattando” a tuo piacimento le grossolane misure che necessariamente potrai effettuare, puoi trovare tutto quel che cerchi, ma qui non siamo più nell’ambito delle misurazioni scintifiche, ma nella numerologia e quindi rientriamo di nuovo nell’ambito delle bufale.
    Insomma, la piramide è talmente “irregolare” che non è possibile effettuarne una misura esatta, neanche dal satellite (che fra l’altro dubito possa raggiungere tale porecisione anche se la piramide fosse nuova di zecca e perfettamente liscia).
    Oppure tu pensi che invece sia possibile?

    Riguardo il punto 2) purtroppo non mi apre il link che mi hai mandato, ma una frase come questa: “un laser ha “bruciato” la struttura molecolare del granito fino in proffondità, senza bucare la pietra, ma semplicemente modificando la composizione della roccia.” sembra tratta da un testo scritto da qualcuno che parla di fenomeni fisici che non conosce affatto ed usa termini come laser, struttura molecolare, ecc… solo per far colpo sul lettore e dare una fasulla parvenza di scientificità a ciò che viene raccontato.

    …. bruciare la struttura molecolare, senza bruciare la pietra…… ma che vuol dire??? Mah……..
    Non so se mi spiego.

  22. Vinterer novembre 30, 2010 alle 1:11 pm

    @Goldrake

    Se la vista non mi inganna, non sono io a dover rispondere alle tue domande, ma il diretto interessato.

  23. Goldrake novembre 30, 2010 alle 2:08 pm

    @ Vinterer

    Si, scusami, mi riferivo a Vinicius.
    Comunque, visto che dici di avreer “numerose conoscienze in campo ufologico” non sarebbe male se anche tu rispondessi alle mie domande circa l’attendibilità delle misurazioni.

  24. Vinicius novembre 30, 2010 alle 3:29 pm

    @Goldrake

    Prova a selezionare il link completo perchè c’è un’interruzione in mezzo…

    Non ho nient’altro da dire, fai le tue ricerche e trai le tue conclusioni, poi se vorrai confrontarle con le informazioni che ho trovato o avrai trovato altre cose di questo genere di argomenti potrai dire se dicevo ca**ate o no.

  25. Vinicius novembre 30, 2010 alle 3:31 pm

    @Goldrake

    A parte tutto, mi sembri un po’ avere il sangue da troll nelle filature! xD

  26. Enki novembre 30, 2010 alle 3:37 pm

    @Goldrake

    Comunque devo dire che come sciettico il caro Goldrake, mi è molto simpatico.

    Alf John 17.17

  27. Enki novembre 30, 2010 alle 3:40 pm

    Retifico scettico ahahahaah scusate ma sono Alieno è la vostra lingua mi è un pò dura ahahahaha.

    Alf John 17.17

  28. Vinterer novembre 30, 2010 alle 10:31 pm

    @Goldrake

    In parole povere, ho capito che manoscritti provenienti da luoghi della Terra lontanissimi fra di loro e di civiltà molto differenti, hanno in comune le parole “Gli dei che vengono dal cielo”, frase che può essere interpretata in tantissimi modi. Se aggiungiamo il fatto che essi vengono rappresentati come “sfere luminose”, come “freccie volanti”, come “stelle”, come “scudi” o dischi ecc. , la cosa diventa sospetta. Credo fermamente che la nostra razza, millenni di anni fa, sia stata manipolata e influenzata da forme di vita extraterrestri con tecnologia avanzatissima. Non per niente la civiltà umana apparve “all’improvviso”, come apparve all’improvviso il linguaggio, l’arte e tante altre cose. Questa è solo una minima parte di ciò che so, come ho già detto avrei da parlarne a riguardo fino al 2020. Ovviamente ognuno è libero di interpretare queste informazioni come meglio crede, in fondo la verità non verrà mai scoperta al 100%, nè dagli scettici, nè dai “credenti”.

  29. Goldrake novembre 30, 2010 alle 10:57 pm

    @ Vinicius
    Purtroppo quel link continua a darmi un errore sul mio browser e mi chiede tutto…
    Comunque mi sarebbe piaciuto avere da parte tua una semplice considerazione circa le difficoltà oggettive di misurazione e dei conseguenti errori rilevabili su quel tipo di monumenti….
    ….ma “ovviamente” tu non hai nient’altro da dire…. beh…. non mi stupisce… è un classico.

    Potresti però spiegarmi perchè dovrei essere un troll? Soltanto perchè mi diverto tentare di far rientrare nel giusto ambito fenomeni che vengono troppo facilmente “bevuti” come verità dai fanatici degli UFO?

    @ Enki
    Grazie!

    @Vinterer
    Quelli che tu (ed una moltitudine di libri di bassa ufologia) chiamate “sfere luminose”, “freccie volanti”, “stelle”, “scudi” ecc… sono con molta probabilità semplicemente la descrizione di fenomeni del tutto naturali che però all’epoca non avevano ancora una spiegazione…. possono essere stati fulmini globulari, nubi lenticolari, meteore e molto altro ancora… Ovviamente poi i credenti in ET in visita sulla Terra ci hanno ricamato sopra.

    Mi piacerebbe poi capire quale fonte autorevole citi quando affermi che “la civiltà umana è apparsa all’improvviso così come all’improvviso sarebbero apparsi il linguaggio e l’arte”….
    Io fossi in te mi informerei mooooolto molto meglio e su fonti più attendibili, non su libercoli fatti ad uso e consumo di fanatici dell’ufologia, altrimenti rischi di passare per male informato.

    E se la fonto di queste tue idee è anche la fonte di tutte le tue conoscenze ufologiche delle quali potresti parlare fino al 2020 la cosa mi preoccupa…. ma dovrebbe preoccupare molto di più te e farti pensare che forse dovresti provare a sentire anche “altre campane”, magari più serie….

  30. Vito Aluia dicembre 1, 2010 alle 7:00 am

    In molti testi religiosi indiani si parla di “vimana” che sarebbero oggetti volanti a forma cuneiforme, quindi è possibile un influenza “aliena” nel nostro DNA. Effettivamente se noi nel mondo siamo diverse “razze” e è possibile l’influenza di altrettanto diverse “razze” aliene, però non possiamo esserne certi se non con prove scientifiche tangibili.

    Vito Aluia

  31. Goldrake dicembre 1, 2010 alle 2:04 pm

    @ Vito Aluia

    Tu dici: “se noi nel mondo siamo diverse “razze” e è possibile l’influenza di altrettanto diverse “razze” aliene”…
    Ma ti voglio fare una domanda:
    – Hai una vaga idea di quanto differisca il DNA di un Eskimese ad esempio da quello di un Pigmeo?
    Se conosci la risposta capirai bene che l’idea da te proposta non è realistica.

    Poi dici: “però non possiamo esserne certi se non con prove scientifiche tangibili”
    Questo è coretto, come è corretto il dato di fatto che per adesso non solo non estono minimamente le prove di ciò, ma non c’è neanche alcuna traccia del più piccolo indizio in tal senso, quindi si tratta di teorie destituite di ogni fondamento scientifico.

  32. alpacentauri dicembre 1, 2010 alle 3:12 pm

    Scrivete “Ringraziamo il ricercatore Nenad Djurdjevic per la segnalazione”……..ma lo sanno pure i bambini che allthenews.com è paragonabile a novella2000. E voi ci siete cascati con tutte le scarpe. Ovviamente la notizia è falsa basta guardare qua:
    http://noiegliextraterrestri.blogspot.com/2010/12/esclusivo-inesistenti-le-dichiarazioni.html
    Senza offesa ma certe notizie una volta non sarebbero mai state pubblicate, gente con esperienza come la vostra che cadono in queste bufale.
    Attenzione.

  33. gianni dicembre 1, 2010 alle 3:21 pm

    @ goldrake
    fammi capire..tu ce l’haii la “vaga” idea della differenza tra la struttura del dna di un eskimese e quella di un pigmeo? sai cosa è la genetica? su quali “basi” poggia?
    Ma tu hai un minimo di preparazione su tutte le questioni che ti affanni, con gran dispendio di energia e tempo (ma lavori??) a screditare? E’ evidente che, essendo un gran chiacchierone ignorante, giri per siti a infastidire.
    per caso è il tuo mestiere? mi ricordi qualcuno, paolino forse?
    Gianni

  34. Danilo dicembre 1, 2010 alle 5:40 pm

    @Goldrake Ma quanta pazienza ci metti a smentire ciò che non esiste!!! L’hai presa come crociata personale? Per poi dire alla fine: Visto che avevo ragione io? Contento te….

  35. Gianni dicembre 1, 2010 alle 7:45 pm

    Prima di pubblicare articoli del genere bisognerebbe controllare la fonte. La notizia è già stata smentita dal professor Ala Shaheen che è un ex responsabile della Facoltà di Archeologia dell’Università del Cairo, mentre attualmente è professore di Storia Antica e Cultura d’Egitto e del vicino Oriente

  36. pop dicembre 1, 2010 alle 9:07 pm

    Comunque la notizia è la solita vbufala, ovviamente la fonte come al solito è garanzia di notizie inventate, non so perché continuate a pescare da quel sito.
    il professor Ala Shaheen ( il vero nome è invece Allaeldin) ha smentito il sito in questione e tutti i siti e blog, anche nostrani, che hanno pubblicato senza verifica una notizia del genere. Il professore inoltre è un ex responsabile della Facoltà di Archeologia dell’Università del Cairo, mentre attualmente è professore di Storia Antica e Cultura d’Egitto e del vicino Oriente.

  37. Goldrake dicembre 2, 2010 alle 12:57 am

    Commento eliminato dalla redazione in quanto contente offese verso il Centro Ufologico Taranto stesso e verso l’utenza.
    Automoderarsi prima di scrivere serve sempre.

    Il CUT.

  38. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni dicembre 2, 2010 alle 12:07 pm

    @TUTTI
    povero Goldrake…lo state letteralmente “bombardando” in tutte le parti “molli” (forse,persino nelle parti “intime”).
    Lui,se l`e` cercata….ma non credo che essere troppo “cattivi” con lui porti giovamento a qualche ufologo(anche se , a ben guardare,un piccola lezioncina a questo signorino sull`”essere meno arrogante e più` aperto al confronto ” non potra` che fargli bene alla salute).
    Ciao a tutti.
    Dr. Kathrine M.

  39. Fabio dicembre 2, 2010 alle 1:16 pm

    Goldrake fanfarone o no intanto mi dispiace dirlo ma ha avuto ragione, prima di lasciarsi prendere da entusiasmanti notizie senza interrogare i principali responsabili di tali dichiarazioni, come in questo caso (con nomi e cognomi) bisogna evitare di lasciarsi andare a commenti fantasiosi solo perchè tutti qua siamo appassionati di Ufologia.

  40. Vito Aluia dicembre 2, 2010 alle 2:19 pm

    @Goldrake
    Non voglio polemizzare con nessuno, ho solo espresso un mio pensiero sbagliato o giusto che sia, ma di una cosa sono sicuro che se esisti tu ed esisto io e tutti noi in questo mondo è molto probabile che esistano altre forme di vita intelligenti in altri pianeti magari a noi sconosciuti. Il mio è solo un ragionamento logico, non possiamo affermarlo ne negarlo e ripeto “non ci possiamo arrogare il fatto che esistiamo solo noi nell’universo.

    Vito Aluia

  41. Goldrake dicembre 2, 2010 alle 4:14 pm

    @ Fabio
    Meno male che qualcuno qui dentro usa ancora il proprio cervello. 😉

    @ Tutti
    La censura deve avere sempre una ragione e non mi sembrava che nel mio precedente messaggio censurato dal CUT ci fossero offese maggiori di quelle da me ricevute da parte di alcuni utenti…..
    Due pesi e due misre forse? Mah…. complimenti per il metodo…. non vi smentite mai.

  42. Goldrake dicembre 2, 2010 alle 4:20 pm

    @ Vito Aluia

    Ed infatti chi lo nega che possano esistere altre forme di vita, anche intelligenti su altri pianeti?
    Io non lo nego affatto…. e non mi stancherò mai di ripeterlo…. quello che casomai nego però è che gli avviastamenti di UFO possano essere riconducibili in qualche modo a queste forme di vita aliene, a questa conclusione deriva proprio da un ragionamento di pura logica (se si ha un minimo di competenza scientifica per poterne parlare con cognizione di causa e non a vanvera come vedo fare da molti utenti).

  43. Vito Aluia dicembre 2, 2010 alle 6:14 pm

    @Goldrake

    Sono in parte d’accordo, ma riguardo alle competenze scientifiche il dubbio mi viene perchè non sappiamo se esistono tecnologie a noi sconosciute che portano a risultati per noi inimmaginabili; possiamo solo misurare tutto ciò che esiste nella nostra conoscienza scientifica col metro che conosciamo, ma non possiamo valutare ciò che ignoriamo con le nostre conoscenze scientifiche che applichiamo nel nostro contesto. in altri contesti è possibile che le nostre leggi fisiche non hanno valore … tutto è relativo.

    Vito Aluia

  44. Vinterer dicembre 2, 2010 alle 6:49 pm

    @Goldrake:

    Ma in che mondo vivi? In qualsiasi libro di storia (Scolastico, intendo, dunque con nessuno scopo ufologico) è palesemente scritto che l’area del linguaggio nell’essere umano si è sviluppata quasi di punto in bianco, e nessun archeologo, scienziato, che dir si voglia, ne ha mai scoperto la causa. La civlità umana, l’arte e la cultura riuscirono a nascere e fiorire grazie a tale capacità.

    Sinceramente non capisco dove altro dovrei andare a documentarmi, se mai documentati meglio tu.

  45. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni dicembre 2, 2010 alle 7:51 pm

    @ tutti.
    Punto 1)- E` chiaro come il sole che GOLDRAKE,a volte,possa avere ragione (come in questo caso delle piramidi egiziane).

    PUNTO 2)-E` altresi` chiaro come il sole che se anche solamente uno dei casi di “ufologia” (che sono oramai migliaia o milioni di casi) FOSSE DOVUTO ALLA PRESENZA REALE DI QUALCHE VEICOLO ALIENO SCONOSCIUTO O FOSSE DOVUTO ALLA PRESENZA REALE DI QUALCHE ALIENO/A TRA DI NOI….allora GOLDRAKE NE USCIREBBE COMPLETAMENTE “SCONFITTO” (DIALETTICAMENTE PARLANDO) E NOI UFOLOGI NE “USCIREMMO” COMPLETAMENTE VINCITORI /SEMPRE DIALETTICAMENTE PARLANDO).
    Basterebbe un caso veramente provato DI UFO ALIENO SU UN MILIONE DI MILIONI DI “BUFALE” PER “SCONFIGGERE” DEFINITIVAMENTE LO SCETTICISMO PER PARTITO PRESO” DI GOLDRAKE.
    Onestamente…ditemi….QUANTO POTRA` ANCORA RESISTERE NEL SUO SCETTICISMO CIECO ED OTTUSO IL NOSTRO GOLDRAKE PRIMA CHE UNA PROVA INCONFUTABILE SULLA REALE PRESENZA DEGLI UFOs EXTRATERRESTRI E DEGLI ALIENI SI PRESENTI ALLA NOSTRA (E ALLA SUA) ATTENZIONE?
    A me…GOLDRAKE ASSOMIGLIA UN PO` ALL`ULTIMO GIAPPONESE CHE DISPERSO IN UN`ISOLA REMOTA DEL PACIFICO ANCORA NON SA (60 anni dopo) CHE LA GUERRA CON IL GIAPPONE E`FINITA E CHE I GIAPPONESI HANNO GIA`PERSO TALE GUERRA (OSSIA: LA SECONDA GUERRA MONDIALE) E CHE INVECE VUOLE CONTINUARE A “RESISTERE E A COMBATTERE” CONTRO OGNI BUON SENSO POSSIBILE ED IMMAGINABILE.
    OGGI PERSINO GLI SCIENZIATI PIU` FAMOSI ACCETTANO L`IPOTESI ETH (ALIENA) COME VEROSIMILE E POSSIBILE …MENTRE LUI VUOLE ANDARE COMUNQUE CONTRO A TUTTO E A TUTTI.
    QUANTO POTRA` ANCORA RESISTERE IL NOSTRO GOLDRAKE CHE OGNI GORNO DI PIU` ORAMAI SI SENTE “ACCERCHIATO E MESSO IN MINORANZA”(PROPRIO COME SE FOSSE L`ULTIMO GUERRIERO GIAPPONESE DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE) DA QUASI TUTTI GLI ALTRI?
    DITEMELO VOI SE POTETE FARLO.

    Per quanto riguarda la “censura” invece…SONO COMPLETAMENTE D`ACCORDO CON GOLDRAKE (OSSIA: NESSUNA CENSURA DEVE MAI VENIR ACCETTATA NE`ATTUATA PER NESSUN MOTIVO IMMAGINABILE (NEPPURE VERSO DI LUI O VERSO I SUOI AMICHETTI DI MERENDE COME “CATONE IL GRANDE”)).
    Dr.Kathrine Martinez-Martignoni (Svizzera).

  46. Goldrake dicembre 2, 2010 alle 10:58 pm

    @ Vito Aluia
    Su ciò che dici potremmo discutere per anni e sarebbe sicuramente interessante, ma questo non è il posto giusto.

    @ Vinterer
    Noto che hai cambiato il senso della mia obiezione.
    Io non ho detto che la civiltà umana non sia arrivata fin dove è oggi grazie alle capacità di linguaggio dell’uomo, ma ho detto che non è vero, come tu continui erratamente a sostenere, che queste capacità siano spuntate all’improvviso dal nulla. Se tu ti informassi meglio vedresti che dietro questa capacità c’è stata una continua evoluzione ed è stata molto graduale nel’arco dei millenni. Non è che da un giorno all’altro è apparso un uomo in grado di scrivere la Divina Commedia, ma vi è stato un continuo progredire dalle pitture rupestri degli uomini della pietra fino ai moderni segnali radio….
    Temo che la tua cultura sia troppo influenzata dalla “speranza aliena”.
    Rispndendo quindi alla tua domanda “in quale mondo vivi?” posso dirti che io vivo su questa Terra e che sei tu che vivendo fuori da questo mondo sei un alieno, anzi più precisamente sembri un “alienato”. 😉

    @ Dr. Kathrine
    Come ho già detto più volte io sarei felicissimo se saltasse fuori una PROVA INCONFUTABILE dell’analogia UFO=ALIENI.
    Purtroppo però per adesso c’è solo un mucchio di chiacchere e di poveri creduloni in giro.
    L’esempio dell’ultimo giapponese è invece perfettamente calzante con la posizione degli ufologi che giorno dopo giorno vedono “smontate” le proprie assurde teorie da parte di persone che hanno molte più capacità di analisi e strumenti culturali di loro per affrontare seriamente certi argomenti.
    L’ufologia (specialmente la stragrande parte di quella propagandata da molti utenti di questo forum) è ormai solo inutile folklore.

  47. Enki dicembre 2, 2010 alle 11:14 pm

    @Tutti

    Adesso dico la mia interpretazione: gli U.F.O. potrebbero essere astronavi provienienti da Universi paralleli passando attraverso a dei Woormhole, oppure che vengano dalla nostra stessa terra dal futuro per controllare che non alteriamo il loro presente.
    Ultima ipotesi che siano alieni dal nostro Universo ma nè dubito per le distanze, comunque dico che noi non siamo soli nell’universo o multi Universi.

    ALf John 17.17

  48. Dr.Kathrine Martinez-Martignoni dicembre 3, 2010 alle 1:39 pm

    @goldrake.
    Io non credo proprio che se saltasse fuori la prova inconfutabile dell`analogia UFOs UGUALE ALIENI…tu,goldrake,ne saresti molto contento.
    Questo perche`dovresti “ripensarti completamente “, “rimetterti in gioco in modo totale ed immediato” e sopratutto dovresti “abbandonare in gran misura il tuo cieco scetticismo che fino a quel giorno ti aveva sempre “protetto la mente ed il cervello” da ogni sgradita,fulminea ed inaspettata sorpresa”.
    Probabilmente…ti renderesti conto di quanto “sciocco sei stato a basarti solamente su questo tuo scetticismo ottuso”…e LA COSA TI RIEMPIREBBE SOLAMENTE DI UNA SANA e GIUSTIFICATISSIMA VERGOGNA PER TE` STESSO E PER QUELLO CHE PENSAVI.
    IO CREDO CHE SE L`IPOTESI ETH SI RWEALIZZASSE VERAMENTE…A TE ,GOLDRAKE, TI CADREBBE LETTERALMENTE IL MONDO ADDOSSO(TANTO NE RESTERESTI EMOTIVAMENTE SCONVOLTO).
    Salutoni.
    Dr. Kathrine Martinez-Martignoni (Svizzera).

  49. Vinterer dicembre 3, 2010 alle 4:07 pm

    @Goldrake

    Ho semplicemente risposto alla tua domanda spiegandoti che in qualsiasi libro di storia vi è scritto che il linguaggio umano, come in seguito la civiltà, nacque in modo improvviso e inspiegabile. Che la civlità umana SI SIA EVOLUTA lentamente e progressivamente è un altro discorso, ed io infatti non ho parlato di questo.

    Io sarei un alienato? In effetti nel contesto in cui mi ritrovo spesso mi sento di esserlo. Buona giornata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: