CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Avvistato UFO A Manduria (TA)

« Gentili amici mi chiamo -cut- e scrivo da Manduria, giovedi 2 dicembre ho scattato una serie di foto dal terrazzo della mia abitazione in direzione Gallipoli. Erano circa le 16:30 ed ho notato in direzione Gallipoli una forte luce, ma quando ho visionato le foto al pc non sono riuscito a capire che cosa ho fotografato. Cedo a voi queste foto per un’analisi più approfondita, vi ringrazio con anticipo x la cortese risposta che vorrete darmi. NB: l’oggetto interessato è posizionato al centro della foto.

Cordiali saluti. »

La foto originale (clicca per ingrandire):

Ingrandimento dell’ oggetto (clicca per ingrandire):

Annunci

40 risposte a “Avvistato UFO A Manduria (TA)

  1. Vinterer dicembre 17, 2010 alle 2:49 pm

    A me sembrano in tutto e per tutto due semplici palloncini.

  2. Goldrake dicembre 17, 2010 alle 3:37 pm

    La soluzione, come sempre, è molto più semplice e “terrestre”…. o melgio, in questo caso “solare”.
    Quello mostrato è il classico riflesso della luce del Sole (a quell’ora basso sull’orizzonte) sui vetri di qualche finestra delle innumerevoli case che si notano benissimo guardando a dimensione reale la prima immagine.
    Lungo la costa sono infatti ben visibili innumerevoli abitazioni e basta che una di esse abbia le finestre orientate nella direzione giusta per produrre il classico effetto del riflesso.

    Tali fenomeni sono del tutto normali e comunissimi e possono durare anche diversi minuti mentre il Sole cambia lentamente la sua posizione in cielo fino a scomparire del tutto quando l’angolo fra il Sole, la superficie del vetro della finetstra e l’osservatore, cambia e fa spostare il riflesso da un’altra parte.
    In quel momento l’effetto può essere infatti avvistato da un osservatore in posizione differente dal precedente.

    Anche questo caso è emblematico di come sia facilissimo scambiare per UFO fenomeni del tutto normali.

  3. MilloRN dicembre 18, 2010 alle 3:32 am

    @ Goldrake

    Come puoi dire che è un riflesso?!?!?
    è troppo concentrato in 1 sol punto non credi? e poi, su cosa andrebbe a “cadere” il riflesso? cioè sicuramente ci sarà una finestra che riflette luce in quel punto esatto, ma su cosa??? non vedo niente li in mezzo… per me rimangono ancora “dei bizzarri palloncini luminosi”… non sò che altro dire…

    saluti

  4. Goldrake dicembre 18, 2010 alle 3:50 pm

    @MilloRN

    Forse non hai capito… o non mi sono spiegato bene io….

    Ciò che vedi nella foto è proprio l’immagine stessa del vetro della finestra interamente illuminata dal Sole. (In realtà quella che vedi è semplicemente l’immagine del Sole).

    Il riflesso non cade su niente, o meglio, cade proprio sull’osservatore.
    In pratica è come se l’osservatore in quel momento stesse osservando il Sole che si specchia su quelle finestre.

    Per le note leggi della fisica ottica, questo normalissimo fenomeno del riflesso si crea tutte le volte che l’angolo fra il Sole e le finestre e quello fra le finestre e l’osservatore sono identici e ciò si verifica solo per alcuni minuti sotto determinate condizioni geometriche.
    Non posso credere che anche a te non sia mai capitato di vedere i vetri delle finestre di case lontane alcuni km (spesso sulle colline) che per alcuni minuti diventano giallo-arancioni e luminosissimi proprio perchè riflettono il Sole.

    Si tratta di un fenomeno banale, ma è difficile descrivertelo nel dettaglio senza l’ausiolio di un disegno, se non lo hai mai visto.
    Fra l’altro queste finestre appaiono “quasi circolari” a causa dell’evidente effetto di sfuocatura creato dall’obiettivo della macchina fotografica e ciò si può notare guardando attentamente anche le altre”chiazze” chiare sfuocate (che sono altre case e finestre) presenti sulla stessa collina vicino alle finestre in questione.

    Spero che ora ti sia più chiara la naturadel fenomeno.

  5. Vinterer dicembre 18, 2010 alle 5:33 pm

    Goldrake, non sono affatto d’accordo. Innanzitutto sono ben due “palloni”, uno verde e uno rosso. Sono palesemente rotondeggianti, ed hanno la superficie riflettente allo stesso modo di un qualsiasi palloncino. Inoltre, se fosse stato fotografato il sole, il puntino sarebbe apparso luminosissimo, dunque tendente al bianco e sarebbe stato mooolto meno nitido. Oltre a creare un lens flare nell’obiettivo della telecamera.

  6. gianni dicembre 18, 2010 alle 11:24 pm

    goldrakkio ha ragione.. se poi aggiungete che la proprietaria della casa dove sono montati i subdoli vetri ha pulito gli stessi usando i nuovissimi detergenti last profumazione al limone e last profumazione all’arancia si spiega chiaramente il colore dei riflessi
    goldrake…o sommo……grazie di esistere
    ps propongo di raccogliere firme per indire azione legale nei confronti dei due vetri e incriminarli per tentata “usurpazione” di buona fede

  7. gianni dicembre 18, 2010 alle 11:38 pm

    @ goldrake
    dai goldrake si scherzava
    la tua teoria non è male, potrebbero però anche essere dei raggi solari che, con la giusta inclinazione, si riflettono sugli occhiali di qualche bella gnocca che, dall’altra parte della baia si gode il sole (eeeeehhhhh ma quanto sole) e ride delle tue fesserie (vi prego non censuratemi, questa è troppo bella)

    ps @ goldrake
    quale è il titolo del libro sul quale ti sei “edotto”?
    ” la fisica ottica delle finestre e la quantizzazione delle persiane”?

    “il riflesso questo sconosciuto”… oppure il nuovissimo: “metodiche nella triangolazione sole-finestra osservatore, mille e uno metodi per non cadere in facil abbagli” …

  8. Goldrake dicembre 19, 2010 alle 11:12 am

    @ gianni

    Beh… il tuo sarcasmo, di pessima qualità fra l’altro, denota esattamente quello che sostengo da molto tempo, ossia che su questo foru ci sono utenti (e tu sei fra i più rappresentativi) il cui livello di ignoranza è superato soltanto dal proprio livello di incompetenza e infantile creduloneria.

    Tu ovviamente non sai NIENTE di ottica e ti permetti pure di parlare?

    Io ti ho dato una spiegazione logica di un fenomeno normalissimo che anche i bambini di 3 anni conoscono ed hanno visto innumerevoli volte… ma tu dove vivi? O meglio, quanti anni hai? Meno di 3 immagino se non conosci questi fenomeni.

    E’ chiaro poi che a voi, e a te in particolare, piace credere agli omini verdi che vi salutano dagli oblò delle loro mirabolanti astronavi, e questo è il vero problema…. siete creduloni a tutti i costi e non riconoscete neanche dei banalissimi fenomeni naturali.

    Mi aspetto che la prossima volta che vedrete un campo con delle lucciole ci verrete a raccontare di avere assistito ad una invasione di centinaia di astronavi aliene…..

    Visto che hai criticato la mia spiegazione adesso facci ridere e dai una tua “illuminante” spiegazione di questo fenomeno se ne sei capace….
    Ho voglia di ridere…

  9. Fabrix81 dicembre 19, 2010 alle 11:30 am

    La foto sembra scattata al tramonto…e quelle luci sono il riflesso del sole su qualche struttura appunto riflettente…..

  10. centroufologicotaranto dicembre 19, 2010 alle 3:51 pm

    @Goldrake

    Questa volta hai tutte le ragioni di sto mondo. Tra l’altro, ottima disamina sul fenomeno, io avevo pensato all’inizio potesse trattarsi di incendio controllato, ma l’ingrandimento (e la mancanza di fumo -giustificato dalla lontananza e magari dalla qualità della foto-) mi avevano trattenuto. Avevo pensato anche ad una casa addobbata a festa per le vacanze natalizie, un po’ come accade in america, del resto le persone eccentriche sono in ogni dove!

    Al riflesso non avevo pensato, può esserlo benissimo anche perchè è palesemente a livello delle abitazioni e quindi al suolo.

    Ovviamente, al momento non è possibile saperlo, però secondo me la definizione più probabile di questo UFO è quella che hai scritto.

    Antonello Vozza,
    Componente CUT.

  11. Francesco dicembre 19, 2010 alle 4:41 pm

    Sono io l’autore dell’avvistamento ed ho scattato ben 19 foto, e vedendo l’evoluzione di questo oggetto dalla prima foto all’ultima escludo tutti i commenti che sono stati inseriti, non si tratta ne di palloncini, riflessi, addobbi natalizi, ecc.. inoltre l’oggetto sembra essere posizionato no in terra ferma, ma a una distanza più vicina sospeso sopra al livello del mare.
    O si trova una spiegazione più plausibile, o resta un O.V.N.I.

  12. Goldrake dicembre 19, 2010 alle 4:50 pm

    @ Antonello Vozza

    Ti ringrazio Antonello.
    Concorderai anche con me, spero, circa il fatto che, come mostrato in questo caso, l’ostinazione di alcuni “credenti nei dischi volanti” nel voler a tutti i costi cercare le ipotesi più improbabili tralasciando le più logiche e verosimili è un grave problema per l’ufologia seria.
    Questo è il motivo principale per cui l’ufologia è ritenuta da molti ricercatori seri poco più che folklore poichè essa non è, nella stragrande maggioranza dei casi, supportata da persone con adeguata preparazione tecnico-scientifica, ma al contrario è terreno fertile per credulonerie varie e per personaggi che “giocano” a fare gli scienziati veri non avendone però la cultura necessaria.

    P.S.
    Anche le tue ipotesi comunque hanno una loro ragion d’essere.

  13. gianni dicembre 19, 2010 alle 10:57 pm

    @ goldake
    se fossi stato al gioco avresti recuperato un pò di punti
    bye

  14. Gianni dicembre 19, 2010 alle 11:07 pm

    no no no caro Francesco, così non va!!
    Le foto sono state esaminate da goldrake e se LUI dice che si tratta di un riflesso allora E’ un riflesso!!
    (ps per carità di dio non lo contraddire sennò quello non la finisce più, non vedi che lo assecondano tutti, pure quelli del cut).
    grazie

  15. Goldrake dicembre 20, 2010 alle 12:12 am

    @ Francesco

    Sarebbe utile che quando uno rende pubblico un proprio avvistamento fornisse più dettagli possibili, anche quelli apparentemente meno significativi.
    Ad esempio:

    1) Nelle varie foto da te scattate l’oggeto si è spostato rispetto alle case sullo sfondo?
    2) Quanto tempo è intercorso fra la prima e l’ultima foto?
    In pratica se l’oggetto durante le riprese si è spostato, di quanto si è spostato, in quanto tempo, e che traiettoria ha tenuto?
    3) Il punto dal quale sono state effettuate le varie foto è cambiato (entro pochi metri) da una foto all’altra?
    4) In almeno una delle foto questo oggetto si proietta sul mare oppure ha sempre la collina come sfondo?

    Nel caso che l’oggetto non faccia parte della collina di fronte direi che una ipotesi molto più plausibile di qualunque fantascientifco disco volante può essere quella di un elicottero, ma bisognerebbe conoscere molti più dettagli.

  16. Gianni dicembre 20, 2010 alle 1:56 pm

    Anch’io sono sulla stessa linea di pensiero di Goldrake sebbene in questo caso specifico ,dopo il commento di Francesco, autore degli scatti, è evidente che la spiegazione del riflesso non può essere accettata se queste due luci si muovevano lungo traiettorie incompatibili con l’ipotesi ottica.

  17. centroufologicotaranto dicembre 20, 2010 alle 2:27 pm

    @Goldrake – Francesco – Tutti

    Le foto sono state analizzate, l’oggetto nelle foto non si è mosso, è sempre alla stessa distanza da quella che dovrebbe essere una abitazione (risulta come un puntino grigio/marroncino come tutte le altre abitazioni sulla costa), non vi è alcun riflesso sul mare, cosa che dovrebbe esistere data la grandezza (dato che dovrebbe essere anche più vicino) del presunto oggetto, ed il punto dell’osservatore è sempre lo stesso.

    Il riflesso rimane la spiegazione più plausibile al momento.

    Antonello Vozza,
    Componente CUT.

    @Goldrake
    Per favore non rispondere ad eventuali provocazioni ^_* Grazie.

  18. Goldrake dicembre 20, 2010 alle 3:37 pm

    @ Antonello Vozza

    Ti ringrazio Antonello per l’importantissima precisazione circa l’assenza di moto che come tu stesso dici, rende l’ipotesi del riflesso la più plausibile al momento……

  19. Francesco dicembre 20, 2010 alle 5:40 pm

    Esaminando la prima foto si nota una sfera rosso infuocata è sembra staccarsi un’altra più piccola, alla 2° foto sembra che si è già staccata sempre tutte e due rosso infuocate, alla 3° non sono più rosso fuoco ma la prima sfera è di color giallo, mentre quella che si è staccata è rossa di dimensione più piccola, nelle successive foto la sf. rossa che si è staccata diventa gemella alla prima sia di colore, e in dimensione.
    Nelle foto succesive la 2° sfera si rimpicciolisce e ridiventano entrambi rosso fuoco ecc..
    Quello che mi domando se è un riflesso xchè da rosso fuoco diventano colorate?
    Xchè il riflesso è perfettamente sferico e con variazioni di grandezza? poi se si trattasse di un riflesso sulla collina essendo parecchi Km lontana, dovrebbe apparire cosi’ chiaro e grande? la cosa migliore sarebbe indacare se ci sono stati avv. da parte di qualche cittadino che si trovasse a Torre Colimena, Porto Cesario o Gallipoli.

  20. Cavaliere dicembre 20, 2010 alle 8:52 pm

    Sì, però che una finestra faccia un simile enorme riflesso è strano! E’ ben distante la casa, come mai è il riflesso, doppio, è così sproporzionato?

  21. centroufologicotaranto dicembre 20, 2010 alle 9:03 pm

    E’ in upload la serie di foto. Pazientate.

    Antonello Vozza,
    Componente CUT.

  22. Francesco dicembre 20, 2010 alle 9:58 pm

    Sottoscrivo Cavaliere.. questo è il motivo x cui parlavo di distanza della collina, e distanza dell’oggetto.

  23. Shepard dicembre 21, 2010 alle 8:56 am

    “Le foto sono state analizzate, l’oggetto nelle foto non si è mosso, è sempre alla stessa distanza da quella che dovrebbe essere una abitazione (risulta come un puntino grigio/marroncino come tutte le altre abitazioni sulla costa), non vi è alcun riflesso sul mare, cosa che dovrebbe esistere data la grandezza (dato che dovrebbe essere anche più vicino) del presunto oggetto, ed il punto dell’osservatore è sempre lo stesso.

    Il riflesso rimane la spiegazione più plausibile al momento.”

    “Ti ringrazio Antonello per l’importantissima precisazione circa l’assenza di moto che come tu stesso dici, rende l’ipotesi del riflesso la più plausibile al momento……”

    Il caso sembrerebbe risolto, un riflesso.
    Ma io mi chiedo, se queste foto vengono nalizzate cosi’ bene da far capire immediatamente la sua natura (a detta di goldrake ma sopratutto del CUT) invece di pubblicare un articolo a tutti i costi con alta possibilità di flame, perché non parlare prima in privato con chi vi ha dato la segnalazione con tutte le puntualizzazioni e approfondimenti del caso?

    Scusate se sono critico ma prima di pubblicare un articolo in modo cosi’ impulsivo su un tema già molto controverso come gli UFO non mi sembra molto costruttivo…

  24. franco29337 dicembre 22, 2010 alle 12:16 pm

    Se mi passate la battuta , non mi riferisco all’analisi del fatto , ma aleggia una lieve ombra di campanilismo dietro la pubblicazione della notizia in sè e non sarebbe nemmeno la prima volta a mio parere , ditemi se sbaglio .

  25. Tenshi dicembre 23, 2010 alle 6:49 am

    Forse l’evento più ufologico riscontrato nei messaggi letti è il daltonismo dell’user Vinterer. Suggerisco due strade … un controllo oculistico o una ricalibrazione del monitor.
    Se dovessi continuare a vedere verde il soggetto giallo vuol dire che hai un alieno nel PC. 😉 (BATTUTA … non vorrei che qualcuno mi prendesse seriamente)

    Meno male che avete questo Goldrake che almeno vi fa fare una figura decente anche se a quanto pare sta sulle palle a tutti … o quasi perchè non vede ufo anche nella cuccia del cane.

    Concordo con l’opinione di Shepard. Un controllo preventivo delle fonti ridurrebbe sicuramente i post ma farebbe guadagnare credibilità al forum e danneggerebbe meno la reputazione per altro già inesistnte dell’ufologia.

    Inoltre … come è possibile ipotizzare anche lontanamente di poter identificare seriamente qualcosa in un soggetto che nella foto (nella versione pubblicata in dimensioni originali) occupa 32×22 pixels? Al massimo una traiettoria della luce negli scatti iin sequenza se si fosse spostata.

    Meno sensazionalismi e più accortezza sarebbero auspicabili da chi vuol dare credibilità al fenomeno ufo senza volerlo ridurre ad una favola/credenza religiosa postmillennaria.

    Saluti … e auguri di buone feste.

  26. Vinterer dicembre 23, 2010 alle 1:00 pm

    @Tenshi
    Daltonismo? Ahahahah! Si tratta di un semplice lapsus. Ho scritto verde al posto di giallo, non vedo cosa ci sia da insultare. Stai più attento la prossima volta che cerchi di fare giudizi avventati sugli altri, grazie.

  27. Tenshi dicembre 23, 2010 alle 3:56 pm

    Dovevo supporre che scrivere tra parentesi che si trattava di una battuta non sarebbe stato sufficiente. Il daltonismo, nell’eventualità … , è un difetto della vista e non un insulto. Niente di personale nei tuoi confronti. Un semplice espediente per far ridere, cosa che anche tu hai fatto. Nessun giudizio avventato quindi.
    In questo caso un lapsus è innocuo ma pensa se avessi parlato di un semaforo a come sarebbe cambiata la situazione descritta.
    Riguardo la mia attenzione nell’analizzare comunicazione e immagine invece, prendi un doppio granchio. Visto che parli di lens flare, confermi solo di essere tu quello distratto in quanto il lens flare, per quanto in controluce (rispetto al riflesso) appare poco evidente come un margine circolare più scuro (e non come un bagliore) che diventa evidentissimo semplicemente virando i colori dell’immagine e posterizzandola. L’alone sulla cironferenza che si evidenzia ha per centro esattamente il punto luminoso oggetto di tanto mistero.

  28. salvatore dicembre 26, 2010 alle 11:48 pm

    ciao Tenshi
    concordo con quanto da te postato.. analisi preventiva delle informazioni
    ps: goldrake non sta sulle palle perchè non vede ufo anche nella cuccia del cane ( non credo agli alieni sulla terra) ma perchè è presuntuoso e arrogante.
    saluti

  29. Goldrake dicembre 30, 2010 alle 2:04 pm

    @ salvatore

    Se dire le cose come stanno senza andare dietro alle assurde e troppo spesso stupide fantasie dei credenti a tutti i costi nei dischi volanti, vuol dire essere arrogante, allora tu non sai proprio cosa significa essere arroganti….

    Mi dispiace, capisco che veder demolire i propri sogni infantili non sia piacevole, ma se vogliamo essere seri e vogliamo indagare la problematica ufologica in modo concreto è necessario essere pronti a farlo tenendo presente che le nostre/vostre speranze potrebbero non coincidere con la realtà dei fatti.

    Se poi le fantasiose ipotesi ufologiche vengono addirittura formulate da chi non ha le basi culturali necessarie per farlo allora mi dispiace, ma chi critica tali ipotesi campate in aria non è arrogante, è solo serio.

  30. salvatore dicembre 31, 2010 alle 7:14 pm

    [Intervento Moderativo]
    Una piccola dritta all’ utente che crede di fare il furbo, cercando di “flame-are” inserendo tre commenti di fila contenenti insulti: caro il mio utente, che tu possa chiamarti Salvatore, Gianni, Gennaro o Vercingetorige (che la prossima volta ti consiglio di usare, è un bel nick), esiste una cosa chiamata “indirizzo IP”, che noi visualizziamo con tanta bontà che pervade questo 2011, e che è identificativo ed esclusivo della connessione che stai utilizzando. E per inciso, se un commento non viene vagliato dalla moderazione non è visibile al pubblico, quindi è impossibile che se 2 commenti sono in attesa di moderazione, ed il primo è di tal “Salvatore”, il secondo possa dire “ha ragione Salvatore” senza che i commenti siano stati resi pubblici. Non so se mi sono spiegato a dovere.

    Detto ciò, vai a trollare altrove e tante grazie ed auguri di un meno trolloso 2011.

    Antonello Vozza,
    Coordinatore CUT.
    [/Intervento Moderativo]

  31. Fra gennaio 2, 2011 alle 8:46 pm

    E’ un riflesso.. Il colore è diverso per questioni proprio legate al riflesso su di un vetro, in quanto alcune lunghezze d’onda (colori) passano il vetro ed entrano in casa, altre vengono appunto riflesse e viste dal fotografo. E’ grande perchè, prova a disgnare un angolo di un grado con due rette.. in prossimità dell’angolo, le 2 rette si confonderanno quasi a sembrare una sola linea, ma se le prolunghi si allontaneranno sempre più..Ad una certa distanza saranno molto distanti.

  32. Dedo gennaio 3, 2011 alle 12:26 pm

    Se io fossi la persona che ha scattato e fatto pubblicare ‘ste foto, a quest’ora mi difenderei con le unghie e con i denti, se non fossi in malafede.
    Non c’e’ molto da discutere; via, circolare, circolare.

  33. Goldrake gennaio 3, 2011 alle 12:28 pm

    @ Dedo

    Ma da chi o che cosa dovrebbe “difendersi con le unghie e con i denti” l’autore delle foto?
    Non capisco…

  34. centroufologicotaranto gennaio 3, 2011 alle 12:30 pm

    @Dedo:

    L’ autore della foto ha commentato sopra. Sicuramente, e lo sappiamo per certo, non è in malafede, come dici tu. Può capitare di riprendere qualcosa che, sul momento, non sappiamo spiegarci. Non c’è da difendersi, c’è da discuterne. Qui penso si faccia questo, o sbaglio?

    Antonello Vozza,
    Coordinatore CUT.

  35. Dedo gennaio 3, 2011 alle 2:08 pm

    commento “tenshi” del 23 dicembre;
    Commento “fra” del 2 gennaio (un po’ troppo presto per essere replicato dal thread starter).
    In totale 1 commento dal quale “difendere con le unghie e con i denti”; un po’ troppo poco.
    Ho tratto le mie cocnclusioni troppo in fretta.
    Ho cannato, sry.
    Sono solo umano, perdonatemi.
    @ goldrake : Non e’ importante che tu capisca e non mi interessa che tu capisca; hai le tue certezze, vivi con quelle (ultima volta che ti considero, giurin giuretta).

  36. Goldrake gennaio 3, 2011 alle 6:50 pm

    @ Dedo

    Sbagli ed alla grande…. io non ho affatto alcuna certezza…. siete SOLO voi ufofili che vi autoconvincete di cose assurde!!! Bye 😉

  37. gianni gennaio 4, 2011 alle 3:04 pm

    @ goldrake
    anche tu sei autoconvinto di cose assurde!

  38. centroufologicotaranto gennaio 4, 2011 alle 3:09 pm

    E basta ragazzi, un po’ di serietà. Siamo tutti convinti di alcune cose, chi più, chi meno. Sicuramente, Goldrake ha le sue buone ragioni, volendo possiamo dire che dalla sua parte del tavolo vede il bicchiere mezzo vuoto, così come Gianni, Dedo, io stesso, vediamo dalla nostra parte del tavolo il bicchiere mezzo pieno.

    Convenite però che entrambi i lati del tavolo vedono il bicchiere. Personalmente mi basta. Ed essendo il tavolo di tutti e due i gruppi, cerchiamo di rispettarci a vicenda. Rispettiamo le idee di tutti. Chiedo a tutti di fare un passo avanti.

    Basta spam, basta flame, basta troll, o in qualsiasi altra maniera vogliate chiamarlo, torniamo alla civiltà.

    Antonello Vozza,
    Coordinatore CUT.

  39. gianni gennaio 4, 2011 alle 4:37 pm

    touchè
    ok
    Gianni

  40. goldrake gennaio 4, 2011 alle 8:03 pm

    @ Antonello Vozza e gianni

    Scusami Antonello, non voglio spammare, flammare o altro, ma siccome come sempre qualcuno qui sul forum fa affermazioni gratuite (come ha fatto gianni nel suo ultimo intervento) e poi non le dimostra MAI, penso sia un mio diritto quindi chiedergli quali sarebbero esattamente le “cose assurde” delle quali secondo gianni io mi sarei autoconvinto… e poi DEVE DIMOSTRARMI anche il perchè siano assurde.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: