CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Amministratore della NASA possibilista sulla vita aliena

Da sempre l’uomo si chiede se c’è vita nell’universo, e per alcuni la risposta è facile, additano la NASA credendo che nasconda la verità. Clifford Clift (in foto a lato) è uno di quelli che la pensa in questa maniera: “forse i media stanno diffondendo l’idea in modo da non far subire un trauma alla popolazione”, ha detto. Clift è il direttore nazionale del MUFON (Mutual UFO Network), circa 3000 componenti, 1000 ricercatori e 500 avvistamenti al mese, di cui, dice Clift “400 spiegabili e 100 no”. Una delle loro ultime indagini ha visto protagonista il video su Gerusalemme del 28 Gennaio scorso. E’ questa la prova che li alieni esistono? Il MUFON ritiene che la NASA ne ha le prove. “Hanno una notevole quantità di informazioni” -dice Clift- “Alcuni astronauti si sono fatti avanti, ed hanno dichiarato d’aver visto cose al di là di ogni spiegazione”.

Lo scorso Ottobre, JR Berry (di News19) ha intervistato l’amministratore della nasa Charles Bolden, a cui è stato chiesto se avesse mai visto cose strane nello spazio; Bolden ha detto: “Devo ammetterlo, tutti quelli che vanno nello spazio vogliono vedere un alieno o vogliono vedere le prove che vi sia altra vita intelligente nell’universo. Ma io sono qui a dirti che non visto nessuna prova. Anche se credo che vi sia del potenziale per la vita intelligente nell’universo.”.

Tuttavia un EX astronauta, Edgar Mitchell, il sesto uomo a camminare sulla Luna con l’ Apollo 14, qualche anno fa ha detto: “Non c’è dubbio che ci visitino. Il nostro universo è più complesso, eccitante, meraviglioso di quanto possiamo immaginare. E la domanda che ci poniamo, se siamo soli nell’universo, solo nel nostro periodo abbiamo davvero le prove. No, non siamo soli.”

Allora che succede? Perchè due storie diverse di due astronauti credibili?

Il mese scorso JR ha raggiunto Bolden di persona e gli ha chiesto lumi sulle dichiarazioni di Ed Mitchell, ed ha risposto: “Ed è un sostenitore della vita extraterrestre. Come vi ho detto prima credo che la vita nell’universo possa esserci, ma semplicemente non abbiamo le prove. Edgar sostiene di avere le prove, ma io non le ho mai viste.

Anche il Vaticano si è aperto ultimamente. Il Papa ha dichiarato che va bene credere negli ET, perchè se esistono allora Dio ha fatto anche loro. Clift, molto credente, riprende queste affermazioni ed aggiunge che “Dio ha creato i cieli e la terra, quindi tutto l’universo. Se esistono, sono nostri fratelli e nostre sorelle”.

Clift è convinto che le risposte arriveranno presto, con la divulgazione. Dopo aver parlato con Bolden è convinto che non è questione di “se”, ma di “quando”. Conclude dicendo: “non ho dubbi, le cose che verranno divulgate il prossimo anno o giù di lì, ci aiuteranno a riscrivere i libri di testo.”

Fonte: Link
Traduzione a cura del CUT.

Annunci

2 risposte a “Amministratore della NASA possibilista sulla vita aliena

  1. lol febbraio 12, 2011 alle 10:39 pm

    Non capisco dove sia la notizia, anzi sembra tutto molto sconfortante.
    – c’è il direttore di un ente che promuove ufo ed alieni e dice di crederci, e questo è scontato da un fanatico del settore.
    – c’è l’amministratore della nasa che dice che non esistono e non ci sono prove ma nell’universo potrebbe esserci qualche forma di vita, e anche questo è scontato da un direttore di un ente scientifico.
    – c’è il famoso astronauta Edgar Mitchell che da molti anni è un notissimo fanatico di alieni e paranormale di ogni tipo, tanto da fondare perfino associazioni che si occupano di fantascmi e simili, e che dice di credere alle storie sugli alieni, e quindi anche queste sue dichiarazioni sono scontate.

  2. NAPPI ottobre 28, 2011 alle 8:34 pm

    Le fait de ne pas être occupé régulièrement, crée des phénomènes de compensation car l’être humain s’évade et a besoin de se créer une réalité qui le fait rêver, lui donne un but : je crois que le but le plus sûr pour réussir la vie sur terre, c’est de travailler à devenir “des terrestres extra”, en apprenant à aimer les autres.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: