CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

L’ Iran si vanta: abbiamo costruito un disco volante

Non è chiaro quanto lontano o quanto in alto possa andare, ne quanto sia grande, o come possa essere possibile farlo decollare. Ma il velivolo creato dall’ Iran, a loro dire, è il primo disco volante terrestre.

Chiamato “Zohal”, Saturno in inglese, il velivolo senza pilota è stato creato per “riprese fotografiche aeree”, ma può essere utilizzato anche per altre missioni. L’agenzia Fars ha mostrato il velivolo in volo su un paesaggio boscoso non meglio definito, ed a vedersi assomiglia molto ad un disco volante di un B-movie Holliwoodiano. I rapporti non hanno indicato molto, ma hanno sostenuto che doveva essere molto piccolo, dato che può essere utilizzato in spazi chiusi.

“Facile da trasportare, da lanciare e da controllare, emette poco rumore”, dicono i ragazzi dell’ ISNA (Iran’s Students News Agency). “Il dispositivo appartiene ad una nuova generazione di apparecchi a decollo verticale ed è stato progettato per le ricognizioni fotografiche aeree”.

Il “disco volante” è stato presentato alla mostra delle “tecnologie strategiche” a cui ha partecipato anche l’ Ayatollah Ali Khamenei.

L’ Iran sostiene spesso d’aver inventato o scoperto cose clamorose, costantemente difficili da confermare.

Fonte: Link – Traduzione ed adattamento a cura del CUT.
Nota CUT: C’è da aggiungere che ultimamente il mondo ha visto l’esplosione di nuovi “giocattoli” tecnologici, dei piccoli velivoli a tre o quattro eliche, controllabili anche da comuni smartphone, ed è proprio questo quello che afferma un’altra agenzia studentesca iraniana, la PopSci, che indica come “responsabile del malinteso” il tricottero DraganFlyer x6.

Annunci

5 risposte a “L’ Iran si vanta: abbiamo costruito un disco volante

  1. Franco Cruise marzo 23, 2011 alle 6:15 pm

    Se possiedono questo velivolo che se lo mangiassero.Perche i dittatori del mondo devono eliminarli a tutti ,questa mattina leggevo le leggi di Gheddafi e sono solo orrende perfino torture e amputarle la mano.E’ facile criticare le guerre. complimenti a tutti coloro che stanno collaborando per fare liberi questi cittadini.E’possibile che come dittatore non gli bastava controllare il suo popolo,ma volevano controllare il mondo intero.

  2. centroufologicotaranto marzo 23, 2011 alle 6:17 pm

    Approfitto del commento sopra per chiedere all’utenza di non scendere troppo in argomenti Off Topic. Grazie.

    Antonello Vozza,
    Componente CUT.

  3. Cavaliere marzo 23, 2011 alle 9:57 pm

    Se ci sono riusciti loro a costrire veivoli simili, non oso immaginare la NASA e l’America in generale, che possiede risorse ben più sostanziose, che cosa hanno in “cantina”!

  4. franz_gg marzo 24, 2011 alle 1:52 pm

    Notizia fake la foto che hanno pubblicato le agenzie iraniane è falsa ed è un disegno. La foto è già apparsa il 16 aprile dell’anno scorso qui http://www.allvoices.com/contributed-news/5621909-do-you-really-think-ufos-exist

  5. giovanni marzo 25, 2011 alle 5:47 pm

    La teoria secondo cui gli UFO che si vedrebbero in giro sono di costruzione umana, capaci di impossibili manovre perchè tecnologia avanzatissima, già dagli anni ’40 mi sembra una sciocchezza perchè poi per individiaure radar e distruggerli si usano i TORNADO.
    Cosa se ne facciano di tutta sta tecnologia avanzatissima da 80 anni è davvero inspiegabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: