CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Oltre La Terra, Nuove Frontiere

Articolo di Vincenzo Puletto, Presidente CUT – vincenzopuletto1@gmail.com

Per contattare il CUT: centroufologicotaranto@gmail.com – Il CUT su Facebook

Durante le mie ricerche sul territorio ho avuto l’opportunità di stringere amicizia con alcuni tecnici e lavoratori dipendenti dell’ Impresa Agusta, costruttrice di elicotteri in tutto il mondo, ed in particolare negli USA, per l’eccellenza del prodotto. Basti pensare che tutti i presidenti degli Stati Uniti hanno voluto l’elicottero personale di fabbricazione Agusta, ma ricordiamoci anche che questa impresa nacque quando la Caproni finì di costruire aerei per Mussolini. Oggi apprendo che le aziende del settore Aereo-Spaziale Italiano operano sotto la gida della Finmeccanica e questi ultmi, finalmente, hanno deciso di “aprire i files” delle imprese partecipanti, facendo circolare fra i propri dipendenti tanti testi per esaltare ancora una volta il valore del proprio lavoro.

Attraverso questo percorso veniamo a conosconza che la nostra Italia ha assunto, dopo gli Stati Uniti e la Russia – quindi al terzo posto nel mondo – il ruolo di eccellenza per tutto ciò ceh riguarda la scientificità spaziale, nella propria nazione direttamente, ma anche all’estero, che noi italiani all’esterno amiamo definire “fuga dei nostri cervelli”. Citerò quindi le imprese che partecipano a questa scelta che pochi conoscono: nel 1957 dopo il viaggio dello Sputnik, si apre la corsa allo spazio, dal 1961 con l’avventura dell’astronauta Gagarin, e sempre nel 1961 viene fondata l’ impresa Telespazio. Quindi oltre all’Agusta, si formano le imprese Telespazio, Thales Alenia Space, Selex Galileo e l’ Esa Italiana.

E’ spontaneo inviare alla Finmeccanica un vivo e vigoroso ringraziamento unitamente a tutte le maestranze, perchè attraverso gli oltre 50 testi e sopratutto il n.4, in appendice, dove scrivono ed annunciano il lavoro svolto per l’ Italia e per la civiltà terrestre dei presidenti e dei direttori delle imprese, perchè tutto questo porta la nostra nazione ad assumere un nuovo primato.

Ho preferito non parlare del contenuto dei testi per non togliere ad alcuno il privilegio di scoprirlo da solo, leggendo il testo, che sarà divulgato in tre parti. La prima in allegato a questa comunicazione, le altre due a brevissimo tempo. Mi consentirete una libertà, perchè penso che se ognuno si dedicasse alla ricerca e alla comunicazione, ruolo che ho assulto da tempo, sarebbe fiero ed orgoglioso dei nostri giovani, proprio perchè essi stessi rappresentano il Futuro.

Buona lettura e buona visione: Finmeccanica Magazine – Oltre la Terra, Nuove Frontiere – Pt.1

Ps: si consiglia all’utenza la lettura, visto l’argomento, di questo articolo, sempre a cura del Presidente Vincenzo Puletto: Gabinetto RS/33 – Primato Italiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: