CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

Ancora su Medvedev: la breve video-intervista

Per contattare il CUT: centroufologicotaranto@gmail.com
Il CUT su Facebook

Dopo le ultime dichiarazioni di Medvedev rilasciate “fuori onda” in cui si sostiene che non solo i russi sanno dell’esistenza di alieni con basi sulla terra, ma che addirittura nella valigetta che contiene i codici di lancio dei missili nucleari, vi siano due cartellette che descrivono dettagliatamente dove sono collocati gli alieni nel territorio russo. Queste cartellette vengono passate da un presidente all’altro.

Riportiamo l’intervista col testo esatto delle dichiarazioni di un “ex” presidente russo (quindi attendibili).

Abbiamo trovato anche un filmato (che il CUT riporta in apertura, ndr) dove si vede chiaramente che le dichiarazioni “fuori onda” …tali non sono state, in quanto se è pur vero che la prima telecamera fissa aveva abbandonato l’immagine di Medvedev, un’altra tenuta in spalla lo inquadrava da vicino in una posizione che non poteva non essere notato dall’ex-presidente russo….e le dichiarazioni le ha rilasciate rispondendo a precise domande di un’intervistatrice. Ad ognuno di voi farsi un giudizio di quanto è accaduto.

INTERVISTATRICE: “C’e’ in giro l’opinione che su alcuni avvenimenti esistano dei “dossier” molto voluminosi con sopra scritto “SEGRETISSIMO”, e che la’ siano racchiusi tutti i segreti del mondo, e che Voi sappiate assolutamente tutto. Per esempio, se sono o no venuti sulla Terra degli extraterrestri, i cosiddetti “omini verdi”.
PRESIDENTE MEDVEDEV: “Dunque, lo dico a lei per la prima e ultima volta. Insieme alla “valigetta con i codici nucleari”, al presidente della Nazione (si intende la Russia, n.d.t.) viene portata una speciale cartella, su cui è scritto “SEGRETISSIMO”. Questa cartella è interamente dedicata agli extraterrestri che hanno visitato il nostro pianeta. Nello stesso tempo viene trasmessa una RELAZIONE assolutamente riservata dal reparto dei Servizi Segreti che si occupa della presenza degli extraterrestri sul territorio del nostro Paese. Queste due cartelle di documenti vengono consegnate assieme alla “valigetta nucleare”. A mandato terminato, tali cartelle vengono conseguentemente passate al nuovo presidente. Un’ informazione più precisa su tale questione la potete avere guardando il noto film-documentario “The Men in Black” – ce ne sono diverse versioni”.
INTERVISTATRICE : “Quanti sono tra di noi gli extraterrestri?”
PRESIDENTE MEDVEDEV: “Quanti sono tra di noi non lo posso dire, in quanto ciò potrebbe destare il panico”.

Fonte: Link

Nota CUT: dobbiamo far notare all’utenza che il video è quantomeno sospetto. Benchè il Primo Ministro Medvedev sembri serio durante le sue esternazioni, l’intervistatrice lo è un po’ meno, le sue domande ed il suo viso durante le risposte del politico sono attorniati da un’alone di ironia, dimostrata con un costante sorriso quasi divertito. Facciamo notare inoltre le risate che si scatenano dietro la telecamera dopo che il rappresentate del governo russo dice che molte delle informazioni sono disponibili nel “film documentario Man In Black”. Ribadiamo, il primo ministro sembra serio, ma il resto dello studio un po’ meno. Magari non credevano alla verità delle sue esternazioni, fin troppo poco plausibili per essere vere? O anche il presidente era in vena ironica? Se ci saranno ulteriori notizie ve lo faremo sapere.

Advertisements

3 risposte a “Ancora su Medvedev: la breve video-intervista

  1. Giorgio dicembre 12, 2012 alle 9:31 am

    Buongiorno, stamani (12 dicembre 2012) ho sentito alla radio che nella serata di ieri 11 dicembre ci sono stati dei flash luminosi in varie parti d’Italia alle ore 18.50-19.00 circa? Voi ne sapete nulla? E’ una “bufala” della radio?
    Grazie

  2. Raffen dicembre 19, 2012 alle 10:22 am

    Io li ho visti verso il mare più o meno alle 19:00, sono in zona Taranto li ho visti verso la basilicata dalla parte opposta una stella cadente 3 secondi prima pensavo fosse un temporale ma poi ho notato il cielo pulito e stellato ….

  3. luca scalise dicembre 19, 2012 alle 11:38 pm

    buonasera io non credo a quel video secondo me quel video e solo una presa in giro perche sentendo molto attentanente la seconda parte si possono sentire benissimo le voci di sotto sondo e notare come i loro discorsi non corrispondono mai ai propi volti e soprattutto a la loro bocca come si muove e si sente anche ridere secondo me e un video falso!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: