CENTRO UFOLOGICO TARANTO MAGAZINE

PORTALE DI DIVULGAZIONE E INFORMAZIONE UFOLOGICA, MISTERI SPAZIALI, STORICI E PALEONTOLOGICI

ARCHIVIO C.U.T. – Documento n° 77

SABATO 1 SETTEMBRE 2007

IL DIPARTIMENTO DI DIFESA “USA” STUDIA LE MISTERIOSE “LUCI KILLER MESOSFERICHE”.

Scienziati del Minnesota State University, che collaborano con il Dipartimento di Difesa USA per il Progetto di Difesa Missilistica, stanno studiando delle misteriose luci e “flash” di luce, che si svilluppano nella Mesosfera. Vengono denominate “Sprites”. A differenza dei normali lampi (carica negativa) che si verficano poco sotto le nubi, in caso di violenta tempesta, gli “sprites” sono di carica positiva. Questo rende pericolose queste “luci”, definite “assassine”, le quali “sciolgono” i sistemi elettrici ed elettronici dei mezzi aerei e satellitari. La Mesosfera è una parte dell’atmosfera, che si trova a circa 20/50 miglia sopra la superficie terrestre. Gli scienziati affermano che l’esistenza di queste “luci killer” è documentata sin dal 1800 e si crede che, alcuni rapporti UFOs siano da addebitare a queste potenti e letali fonti luminose.
(Nota della Redazione CUT, Centro Ufologico Taranto: ci chiediamo come mai questo morboso interesse per queste “luci killer” da parte dei militari USA? Come mai se ne interessa il Dipartimento di Difesa che si occupa del Sistema Missilistico, ubicato anche nello Spazio? Serve a scovare i veri “UFOs” o serve a capire come attuare ciò per scopi bellici? O tutti e due i fattori sono contemplati?).
Articolo completo (in inglese) su

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: